Giovani nuotatori faentini al Gran Premio Emilia-Romagna: tante medaglie

I primi giorni di aprile hanno portato un paniere di soddisfazioni al Centro Sub Nuoto Club 2000, in particolare dal punto di vista della crescita degli atleti più giovani che si è manifestata con risultati che hanno fatto la gioia degli allenatori della società di Faenza. Domenica scorsa 8 aprile si è chiuso a Carpi con un carico complessivo di medaglie per le nuotatrici e i nuotatori manfredi il Gran Premio Emilia-Romagna riservato alle categorie Esordienti “A” ed Esordienti “B”, al quale hanno partecipato i migliori atleti della regione. Nella prima parte del Gp, andata in scena alla piscina comunale di Cervia il 17 e il 18 marzo sono arrivati risultati da incorniciare. Giada Minelli si è imposta nei 50 e nei 100 metri rana, oltre che nei 100 misti; medaglia d’argento di valore nei 50 stile libero per Francesca Neri, la quale si è anche presa il bronzo nei 100 e nei 200 misti; argento anche per Nicole Scalini  a pari merito con la prima nei 200 farfalla; terzo gradino del podio per Alex Gaddoni nei 50 farfalla, mentre la staffetta femminile 4 per 100 misti composta da Andrea Maltoni, Sofia Carroli, Nicole Scalini e Francesca Neri ha conquistato la piazza d’onore.

Le Esordienti A ottengono il 3° posto a Carpi

Per effetto di questi risultati e dei conseguenti punteggi, il Centro Sub Nuoto ha conquistato l’accesso al Torneo a Squadre Esordienti “A” ed Esordienti “B” che si è svolto domenica scorsa a Carpi dove si affrontavano le migliori otto formazioni in campo femminile e in campo maschile. Qui le Esordienti “A” hanno ottenuto un bel terzo posto: la squadra era composta da Giulia Azzotti, Francesca Neri, Nicole Scalini, Sofia Carroli e Andrea Maltoni. Quinto posto pregiato sia per la squadra femminile sia per la maschile della categoria Esordienti “B”.

I risultati della pallanuoto giovanile e del nuoto artistico

Vittorie sfiorate per le syncronette del nuoto artistico alla Gare regionale organizzata dalla FederNuoto nella piscina di Lugo: la Piccola squadra “Junior” ha portato a Faenza un brillante secondo posto, mentre la Piccola squadra “Ragazze” si è dovuta accontentare del terzo gradino del podio. Per la pallanuoto giovanile, di fronte al pubblico amico la squadra Under 15 si è imposta alla Reggiana per 11 a 8, ottenendo quindi la seconda vittoria consecutiva. Gli Under 12 hanno invece ceduto il passo agli ospiti della Polisportiva Novafeltria, che ha vinto per 11 a 3, risultato che nel punteggio punisce oltre misura i faentini. Era ferma invece la squadra Under 17 che tornerà in acqua domenica prossima 15 aprile alle 14, quando nella vasca “di casa” in Via Marozza a Faenza riceverà l’Olimpia Vignola, nell’ambito della quinta e ultima giornata della seconda fase di qualificazione del campionato regionale di categoria.

Da registrare, infine, il terzo posto nella staffetta 4 per 60 stile libero dei nuotatori Master alla “Gara delle Staffette” programmata domenica 25 marzo a Casalecchio di Reno con l’unica formazione del Centro Sub Nuoto iscritta alla manifestazione, composta da Claudio Magliola, Milena Melandri, Francesca Benzi e Daniele Morini. Per i Master il prossimo appuntamento è fissato per domenica 22 aprile.

3 pensieri riguardo “Giovani nuotatori faentini al Gran Premio Emilia-Romagna: tante medaglie

  • 12 aprile 2018 in 11:48
    Permalink

    Buon giorno articolo incompleto. Il 17 marzo a Cervia. il Nuoto club 2000 Faenza ha anche ottenuto un secondo posto (argento) di Scalini Nicole a pari merito con la prima nei 200 farfalla esordienti A femminili. Ottimo risultato da NON dimenticare

    Risposta
  • 12 aprile 2018 in 12:16
    Permalink

    Gentile Cristian, grazie della segnalazione. Nel comunicato che ci è pervenuto non risultava, ma provvediamo ad aggiungere. Grazie ancora.

    Risposta
  • 12 aprile 2018 in 13:27
    Permalink

    Ci mancherebbe, non so da chi vengono date le informazioni dei risultati gare, ma l’ errore ci può stare. Grazie e buon lavoro

    Risposta

Rispondi