Vivi il Verde: il 22 settembre evento al Cardello di Casola Valsenio

Dal 20 al 22 settembre 2019 l’Ibc, l’istituto per i beni culturali dell’Emilia-Romagna, organizza “Vivi il Verde”, un’iniziativa nata per valorizzare parchi e giardini delle aree museali della regione. Alla manifestazione aderisce anche If Imola Faenza Tourism Company con un evento che si terrà domenica 22 settembre al Cardello, casa museo di Alfredo Oriani, situata a Casola Valsenio.

Presentazione del progetto La botanica digitale 

“La botanica digitale. Visita al patrimonio arboreo del parco de ‘Il Cardello’” è il titolo dell’evento del 22 settembre, in programma alle 10.30. Nell’occasione ci sarà la presentazione del progetto del professor Roberto Rinaldi Ceroni e realizzato in collaborazione con l’Itas Scarabelli di Imola, che ha permesso di classificare le specie arboree del parco esterno al museo e di dotarle di “QR code”, dando così ai turisti maggiori informazioni su questa splendida area verde.

La partecipazione dall’evento è gratuita, con iscrizione obbligatoria entro il 19 settembre 2019. Per iscrizioni: 0546 710 44 – iat.rioloterme@imolafaenza.it Informazioni: Il Cardello, Casa Museo di Alfredo Oriani 0546 710 44 iat.rioloterme@imolafaenza.it www.imolafaenza.it.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.