A luglio arrivano i saldi. Confesercenti: “Perplessità sul periodo di inizio”

Luglio mese di vacanze, sole, ombrellone e di… saldi. Da sabato 2 luglio, per i successivi sessanta giorni, in Emilia Romagna iniziano i saldi estivi, dando l’opportunità – oltre che di trascorrere le proprie vacanze al mare, in montagna o all’estero -, anche  di acquistare capi d’abbigliamento, calzature e altri numerosi articoli a prezzi scontati.

Manzoni: “Mi auguro che coi saldi si superi il calo di consumi”

Non è del tutto soddisfatto per il periodo di inizio dei saldi il presidente di Confesercenti Emilia Romagna, Roberto Manzoni, «è come sempre una buona occasione per comprare prodotti di qualità a prezzi accessibili – ha dichiarato in una nota – In qualità di presidente Fismo-Confesercenti esprimo tuttavia la mia perplessità circa il periodo d’inizio dei saldi e, comunque, mi auguro che, almeno in parte, contribuiscano a recuperare le perdite dovute al calo dei consumi, all’aumento delle tasse, ai costi di gestione e anche al ritardo dell’inizio della stagione estiva, provocato dal maltempo».

Rispondi