Rifugio del cane: al via i lavori per la nuova sede

A partire da lunedì 18 giugno, chiunque volesse adottare un cane o visitare gli animali in custodia a Enpa Faenza, dovrà recarsi presso il canile comunale di via Plicca 2. È infatti in corso il trasferimento degli ospiti del Rifugio del cane di via Righi, ormai giunto a fine corsa e non più idoneo in termini di sicurezza e operatività. Nei prossimi mesi, proprio a fianco del canile comunale (anch’esso gestito dai volontari di Enpa), inizieranno i lavori per la costruzione del nuovo Rifugio del cane: tutta l’attività dei canili sarà dunque concentrata in unico luogo, più comodo dal punto di vista gestionale e più consono all’ospitalità degli animali, del personale e dei visitatori. Per il momento è ancora possibile recarsi presso la struttura di via Righi solo per portare coperte, cibo e altre donazioni.

Enpa Faenza: ampliati gli orari di apertura

Inoltre, a partire da lunedì 18 giugno il canile di via Plicca amplierà l’orario di apertura al pubblico, che diventerà dal mercoledì alla domenica dalle 11.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18. Per visite su appuntamento è possibile chiamare il responsabile Davide Bascetta al numero 0546 41955, oppure 393 0743281. Chi volesse contribuire alla realizzazione del nuovo Rifugio del cane e sostenere tutte le attività di Enpa Faenza, può fare una donazione, tramite bonifico su conto corrente intestato a Enpa Faenza, Iban IT93TO854223700000000062216. È inoltre possibile destinare il proprio cinque per mille alla Fondazione Tobia (codice fiscale 90029700391).

Per ulteriori informazioni, contattare l’Enpa – Sezione di Faenza al numero 0546 661203 (il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 9.30 alle 11.30), email: faenza@enpa.org.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.