Perché ha vinto Donald Trump?

Anche se non appare direttamente collegato alla realtà di Faenza, è inutile dire che molti di noi si sono interessati alle elezioni svoltesi martedì negli Stati Uniti che hanno eletto Donald Trump quarantacinquesimo presidente Usa. Per questo vi proponiamo, senza pretesa di esaustività, 10 articoli e fonti di informazioni per cercare di approfondire questo risultato elettorale. In parte condividiamo alcune analisi, in parte ci sembrano superficiali, altre addirittura errate. Questo può essere però un primo passo per comprendere l’elezione del presidente più contestato della storia della più grande democrazia del mondo.

Buona lettura!

Perché ha vinto Donald Trump? 10 articoli per provare a capire…

Presidential Election Results: Donald Trump Wins sul New York Times

Cosa: i risultati completi, con i dettagli anche a livello statale. Le schermate per “size of lead” e cambiamento dal 2012 consentono di farsi un’idea più approfondita della distribuzione ed evoluzione del voto.

Exit Polls 2016 sulla CNN

Cosa: gli exit poll che indicano le scelte di voto per genere, educazione, religione, residenza ed opinioni politiche. Una base conoscitiva per capire chi ha votato per Clinton e chi per Trump.

Perché ha vinto Donald Trump su YouTrend

Cosa: un’analisi sintetica sulla distribuzione dei voti per Trump, concentrata nella zona chiave del Midwest, e sul ruolo svolto dai sondaggi. Chi: Salvatore Borghese.

Perchè i sondaggi sbagliano? Su The Post Internazionale

Cosa: le ragioni dell’insuccesso dei sondaggi sono legate da una parte alla difficoltà sempre maggiore nel sondare l’opinione pubblica e gli elettori, dall’altro su possibili difetti metodologici. Chi: Fernanda Pesce Blazquez.

Ecco perché l’America è più povera (a dispetto del Pil) di otto anni fa su Avvenire

Cosa: quali sono le reali condizioni economiche ed occupazionali degli americani a otto anni dallo scoppio della crisi? Chi: Pietro Saccò.

Una riflessione sul voto sul sito del prof. Del Pero

Cosa: un commento sui dati degli exit poll per la composizione degli elettorati, con un focus sulla costruzione della coalizione nelle urne a sostegno di Trump. Chi: Mario Del Pero.

Trump presidente, ha vinto la rabbia dei dimenticati su Repubblica

Cosa: una lettura da sinistra su chi siano i “forgotten men” che hanno deciso di sostenere Trump e sulle implicazioni per le democrazie occidentali. Chi: Ezio Mauro.

We The People sul Giornale

Cosa: una lettura da destra dello schiaffo alle élite dato dagli elettori di Trump, una vittoria del cittadino medio contro i poteri forti.

Donald Trump e la mappa del nuovo mondo su Volta

Cosa: Hillary Clinton ha perso perchè non è stata capace di guidare ed emozionare, due condizioni necessarie per navigare nel nuovo mondo della politica. Chi: Giuliano Da Empoli.

Chissà se il “popolismo” di Bernie avrebbe vinto. Di certo saremmo stati fieri di aver combattuto con lui su Left

Cosa: Hillary Clinton ha perso perchè ha rappresentato la faccia buona del sistema, e non una vera alternativa alle disuguaglianze che caratterizzano la società americana. Chi: Ilaria Bonaccorsi e Raffaele Lupoli

 

 

Rispondi