Nuoto Faenza: 12 medaglie d’oro ai campionati nazionali di Spoleto

Ricchissima trasferta in Umbria per i nuotatori faentini in occasione del 64° Campionato nazionale Libertas. Sulle corsie della piscina di Spoleto i portacolori del Centro Sub Nuoto Club 2000 hanno ottenuto il secondo posto su 19 società partecipanti dietro al fortissimo squadrone del President Bologna e davanti al Libertas Team Novara. Anche quest’anno il campionato di nuoto porta a casa, non solo un risultato in numeri con 3.000 atleti in gara, ma anche e soprattutto un risultato in termini di partecipazione ed entusiasmo.

Centro Sub Nuoto Club 2000: 86 nuotatori in gara ai Campinati Libertas

Per la società di Faenza, che si è presentata con 86 nuotatori in tutte le categorie, ci sono stati numerosi piazzamenti a podio e, in particolare, 12 medaglie d’oro. Giada Minelli (categoria Esordienti “B”) si è imposta nei 50 metri stile libero, nei 50 rana e nei 50 farfalla; Michele Busa (Junior) ha vinto nei 50 stile libero e nei 100 farfalla; Davide Ranieri (“Ragazzi”) ha primeggiato nei 100 dorso; Sofia Salaroli è stata la più veloce nei 100 rana e Francesco Fiorentini (Esordienti “B”) ha liquidato la concorrenza nei 50 dorso.

Tre sono stati gli ori arrivati dalle staffette: Michele Busa, Alberto Ferrari, Alessandro Ciaranfi e Stefano Raffaele Berti sono arrivati primi nella 4 per 50 mista Junior ed altrettanto brave in campo femminile sono state Anna Bolzon, Rebecca Caroli, Benedetta Donati e Giada Minelli nella 4 per 50 stile libero Esordienti “B”, così come Andrea Maltoni, Sofia Carroli, Nicole Scalini e Francesca Neri nella 4 per 50 stile libero Esordienti “A”. Da Spoleto c’è poi ricordare anche la vittoria di Michele Busa nella spettacolare “Australiana”, con otto serie da 50 metri: si parte con lo stile libero e si lascia al vincitore la scelta dello stile successivo, eliminando in successione l’ultimo di ogni gara per arrivare ad una sfida a due fino all’ultima bracciata.

Nicole Scalini convocata al Trofeo delle Regioni

L’attenzione ora si concentra su Nicole Scalini (categoria Esordienti “A”) che è stata convocata al “Trofeo delle Regioni” di nuoto in programma sabato 30 giugno e domenica 1 luglio a Scanzano Jonico in Basilicata. Alla competizione per rappresentative regionali l’Emilia-Romagna parteciperà con 5 ragazzi e 5 ragazzi: Nicole Scalini sarà impegnata nei 100 metri e nei 200 metri farfalla. Per i nuotatori Master invece, reduci dal buon 16esimo posto su 91 società partecipanti ai Campionati nazionali Uisp, la stagione sportiva 2017-2018 si avvierà alla conclusione tra il 10 e il 15 luglio con i Campionati nazionali Fin a Palermo, dove il Centro Sub Nuoto Faenza schiererà Veronica Molnar e Gianluca Baldassarri.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.