Notte Rosa: oltre 2,5 milioni di turisti sulla costa romagnola

Una gigantesca macchia rosa festante, con oltre 2,5 milioni di partecipanti lungo i 160 chilometri della costa adriatica, da Comacchio a Senigallia, ha animato l’undicesima edizione della Notte Rosa. Tantissimi gli appuntamenti che hanno animato le spiagge della riviera nel primo weekend di luglio.«Ogni anno sempre più grande, una partecipazione importante – ha commentato l’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini – i cui numeri, composti da chi ha voluto trascorrere un indimenticabile weekend di musica, cultura, convivialità e divertimento, parlano da soli».

Turismo in Romagna: se ne parla mercoledì 6 a Faenza

Di turismo in Romagna se ne parlerà mercoledì 6 luglio, con inizio alle ore 21, al parco Calamelli di Faenza in occasione della Festa del Pd: al dibattito parteciperanno l’assessore Corsini e la consigliera regionale Manuela Rontini. I numeri forniti dalla Notte Rosa saranno una buona base di partenza per avviare una discussione sulla nuova legge regionale che cercherà di valorizzare il ruolo delle Proloco.

«Un bilancio – continua l’assessore Corsini – che rende evidente la grande cultura dell’accoglienza e dell’ospitalità in Emilia-Romagna: i grandi valori che contraddistinguono la nostra industria turistica. E per il secondo anno anche le vicine Marche sono state protagoniste, insieme a noi, di questo grande evento, una kermesse di sistema che coinvolge tutta la macchina del turismo, dagli enti locali ai comitati di quartiere che si prodigano nel realizzare coinvolgenti iniziative che ancora una volta hanno affiancato gli appuntamenti con i big dell’intrattenimento, della musica e della cultura».

Rispondi