Judo Brisighella: al Mondiale di kata 4° posto per Collini-Rondinini

Tante soddisfazioni, ma anche un pizzico di amarezza: si ferma a un solo punto dalla medaglia Mondiale di kata la coppia Mauro Collini-Tommaso Rondinini. I Mondiali di kata – “le forme del judo” – si sono svolti a Olbia il 6 e 7 ottobre 2017 e hanno visto la partecipazione della coppia di atleti dell’Asd Judo Brisighella, che sono giunti al 4° posto finale. Una medaglia di bronzo sfumata per un soffio, ma che non cancella gli ottimi risultati ottenuti in questi anni dalla coppia di atleti brisighellesi formatasi nel 2010. In totale erano 350 gli atleti, provenienti da 28 Paesi, a sfidarsi nel Mondiale di Olbia. Nella prima giornata (Grand Slam) la coppia Collini-Rondinini si è classificata al 3° posto nel gruppo Over 35 (età riferita a tori, colui che nella coppia esegue le tecniche, in questo caso Mauro Collini) dopo le coppie di giapponesi e rumeni. Grazie a questo posizionamento, hanno potuto qualificarsi nella giornata successiva, partecipando così al Mondiale vero e proprio. Sabato 7 ottobre Collini e Rondinini hanno ottenuto il 4° posto a un solo punto dalla coppia di iraniani – giunti terzi -, cinque lunghezze dai rumeni (arrivati secondi) e a 13 punti dalla coppia giapponese che ha conquistato l’oro mondiale.

Alla coppia del Judo Brisighella il bronzo sfugge per un solo punto

La gara di kata ha come scopo quello di cercare di raggiungere la perfezione della tecnica della disciplina del judo. Ogni tecnica viene valutata da cinque giudici che danno un punteggio da 0 a 10, si sommano i punti di ogni tecnica e si ottiene così un punteggio col quale si crea la classifica finale. Nel complesso c’è soddisfazione per la Nazionale Italiana: tutte e sette le coppie partecipanti sono riuscite a qualificarsi nella prima giornata per le gare del Mondiale. Nella giornata finale l’Italia ha portato a casa un argento, due bronzi, un quarto e un quinto posto. Le coppie provenienti dall’Emilia-Romagna hanno ottenuto i seguenti posizionamenti: Mauro Collini-Tommaso Rondinini (Nage no Kata) dell’Asd Judo Brisighella, 3° posto al Grand Slam e 4° posto Mondiale; Laura Bugo-Carlotta Cecchi (Ju no Kata) del Judo S.Mamolo (Bologna), 2° posto al Grand Slam; Andrea Giani Contini-Cesare Amorosi dell’Accademia Judo Casalecchio (Casalecchio di Reno), 6° posto al Grand Slam e 5° posto Mondiale.

Rispondi