Successi per l’Atletica 85 alla Maratonina Città di Faenza del 26 settembre

Dopo il Memorial Fantinelli l’Atletica 85 consolida la ripartenza del settore podismo con la Maratonina Città di Faenza che si è tenuta domenica 26 settembre. Un week end di soddisfazioni anche per le Signore della corsa al Campionato Italiano di società master di maratonina su strada.

I risultati della Maratonina Città di Faenza

Ottimo il risultato di Cesare Linguerri, all’esordio sulla distanza: il diciottenne bianco-azzurro ha fatto registrare un buon tempo di 1h15’51’’ che gli è valso il 4° risultato assoluto e 1° di Categoria. La classifica generale maschile ha visto al primo posto Ismail El Haissoufi  (Atl. Rimini Nord Santarcangelo), al secondo  William Talleri(Asd 3’30” Team), al terzo  DavidePoggi (Atl. Rimini Nord Santarcangelo), al quarto posto  Cesare Linguerri (Atletica 85 Faenza), al quinto Emanuele Maio (Liferunner Ssdarl). La classifica generale femminile ha invece visto al vertice Giorgia Bonci  (G.s. Lamone Russi Asd), al secondo posto  Maria Rosa Costa(G.s. Gabbi), al terzo Elisa Crescentini (A.r.c.u.s.), al quarto  Samantha Graffiedi (S.p. Seven), e al quinto Carolina Curcio (Nuova Virtus Cesena).

Argento delle Signore della Corsa

Weekend anche di soddisfazioni agonistiche per A85 con l’argento delle Signore della Corsa al Campionato Italiano di società master di maratonina su strada. La squadra che da tempo non necessita di presentazioni nel panorama podistico italiano continua a gareggiare ai massimi livelli e a registrare bei risultati. Oltre a quello della squadra bianco-azzurra segnaliamo quelli individuali da podio nelle rispettive categorie di: Elisa Benini al secondo posto, SF50, Annarita Pelizzari al terzo SF50 insieme a Rita Gabellini SF65.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.