Gare delle Bandiere: ecco tutti gli sbandieratori che si sfideranno

Saranno a darsi battaglia a colpi di lanci spettacolari, tamburi e chiarine. Circa 300 atleti fra sbandieratori e musici daranno vita nel prossimo week end in piazza del Popolo al tradizionale appuntamento con le Gare delle Bandiere che precedono di una settimana la sessantesima edizione della giostra del Palio del Niballo di Faenza. Sabato 18 giugno, con inizio alle ore 20.30, si terranno le gare degli alfieri bandieranti e musici (tamburi e chiarine) nelle specialità del singolo, della piccola e della grande squadra, mentre domenica 19, alle ore 21, è programmata la gara delle coppie e il giuramento dei cinque cavalieri che correranno domenica 26 giugno il Palio.

Gara della Botte, ecco le coppie

Domenica 19 giugno, alle ore 21, è invece programmata la gara delle bandiere nella specialità della coppia, alla quale prenderanno parte per il rione Borgo Durbecco Lorenzo Rinaldi ed Eugenio Leonardi, il tamburino Marco Liverani e i portabandiera Lorenzo Rava e Devis Valmori; per il rione Giallo Nicola Poggiolini e Manuel Montanari, tamburino Mattia Testa, portabandiera Matteo Boschi e Maurizio Reali; per il rione Nero: Paolo Emiliani e Rodrigo Ceroni, tamburino Lorenzo Sansavini, portabandiera Enrico Emiliani e Manuel Galtieri; per il rione Rosso: Edoardo Caselli e Raffaele Rampino jr., tamburino Luca Ronconi, portabandiera Michele Nuccitelli Fabbri e Antonio Zani; per il rione Verde: Filippo Rossi e Massimiliano Rossi, tamburino Mattia Bertacchi, portabandiera Francesco D’Eusanio e Andrea Miniati.

Gare delle bandiere: in caso di maltempo al Palacattani

In caso di maltempo le gare si terranno al coperto al Palacattani, sempre negli stessi orari, mentre il giuramento dei cavalieri sarà spostato a domenica 26 giugno, in piazza del Popolo, alle ore 16.15, prima della partenza del corteo storico per raggiungere il campo di gara, lo stadio Bruno Neri. Le gare delle bandiere saranno trasmesse da Teleromagna nella serata di lunedì 20 giugno, alle ore 21.30. Il servizio sarà inoltre replicato giovedì 23 giugno, alle ore 23.15.

Palio del Niballo: gli sbandieratori

Questi gli sbandieratori che parteciperanno alle gare di sabato 18 giugno.
Per il rione Borgo Durbecco: nel singolo Lorenzo Rinaldi; nella piccola squadra Lorenzo Rava, Eugenio Leonardi, Marco Montanari, Lorenzo Rinaldi, Andrea Carloni e Mattia Pasi; grande squadra: Filippo Rava, Lorenzo Rava, Devis Valmori, Matteo Maurizi, Andrea Barnabè, Eugenio Leonardi, Marco Montanari, Lorenzo Rinaldi, Andrea Carloni, Mattia Pasi, Alessio Buzzi, Gianluca Gasco, Emanuele Mamini, Marco Solaroli e Nicolò Tassinari.

Rione Giallo: singolo Manuel Montanari; piccola squadra Matteo Boschi, Nicolò Benedetti, Simone Lionetti, Manuel Bulzaga, Nicola Poggiolini e Manuel Montanari; grande squadra: Matteo Boschi, Nicola Poggiolini, Manuel Bulzaga, Manuel Montanari, Nicolò Benedetti, Simone Lionetti, Andrea Bacchilega, Andrea Cimatti, Alberto Bagnara, Filippo Fiumana, Davide Lionetti e Davide Testa.

Rione Nero: singolo Paolo Emiliani; piccola squadra Paolo Emiliani, Rodrigo Ceroni, Enrico Emiliani, Manuel Galtieri, Francesco Santandrea e Fabrizio Mingo; grande squadra: Paolo Emiliani, Rodrigo Ceroni, Enrico Emiliani, Manuel Galtieri, Francesco Santandrea, Luca Senni, Fabrizio Mingo, Andrea Casadio, Alberto Morini, Giacomo Fabbri, Luca Monducci e Sante Savino.

Rione Rosso: singolo Raffaele Rampino jr.; nella piccola squadra Edoardo Caselli, Marco Conti, Andrea Dall’Osso, Michele Fabbri Nuccitelli, Raffaele Rampino jr., Antonio Zani; grande squadra: Nicola Ambrogi, Denis Bucci, Antonio Caselli, Edoardo Caselli, Marco Conti, Andrea Dall’Osso, Michele Fabbri Nuccitelli, Raffaele Rampino jr., Antonio Zani, Andrea Raggi, Marco Sangiorgi, Filippo Tozzi.

Rione Verde: singolo Filippo Rossi; piccola squadra: Francesco D’Eusanio, Luca D’Eusanio, Luca Facchini, Filippo Rossi, Massimiliano Rossi, Luca Santandrea; grande squadra: Francesco D’Eusanio, Luca D’Eusanio, Luca Facchini, Filippo Rossi, Massimiliano Rossi, Luca Santandrea, Riccardo Lotti, Mirco Mazzotti, Lorenzo Momoli, Leonardo Ercolani, Davide Vecchio e Alessandro Zenzani.

Rispondi