Il 23 e il 24 aprile il Vintage Festival a Lugo: incontri, esposizioni, film e musica

L’Associazione Filmeeting assieme al Comune di Lugo organizza, entro la cornice dell’evento decennale Vintage per un giorno, Dreams Incontri di moda e cinema: una due giorni di incontri, esposizioni, film e musica. Il Vintage Festival sarà a Lugo il 23 e 24 aprile 2022 presso le Pescherie della Rocca Estense di Largo Tricolore.

Filmeeting 2022

La Mostra su Salvatore Ferragamo dall’Archivio di A.N.G.E.L.O. aprirà la giornata di sabato alle 14.30 con un approfondimento sull’importanza storica di una figura a cavallo fra Hollywood e l’alta moda. Segue il workshop Il cinema di Luca Guadagnino del critico cinematografico e giornalista per Il Sole 24 Ore Andrea Chimento, preludio alla proiezione di due documentari: alle 16.30 The True Cost, inchiesta di Andrew Morgan sugli sprechi del fast fashion, e alle 21.15 Salvatore – Shoemaker of Dreams, racconto biografico dello stilista attraverso la sensibilità del regista siciliano. La giornata di domenica 24 inizierà alle 14.30 con un progetto legato alla sostenibilità: il Rotaract Club di Lugo presenta Svuotarmadio. Il docente dell’Università di Bologna e direttore del Culture Fashion Communication – International Research Centre Roy Menarini presenta alle 15 il suo nuovo libro La grande illusione: Storie di uno spettatore e tiene il workshop Sotto il vestito, il cinema – Appunti su film e fashion. La proiezione del documentario Disco Ruin di Lisa Bosi e Francesca Zerbetto a cura di 12 Pollici Social Club e il Premio Oscar ai migliori costumi Il
filo nascosto di Paul Thomas Anderson chiudono il programma. Dreams parte dalla volontà di creare uno spazio culturale di approfondimento tra due forme d’arte spesso affrontate in maniera superficiale: l’Associazione di giovani Filmeeting, con uno staff compreso tra i 18 e i 25 anni, ha deciso di avanzare una proposta cinematografica per provare a guardare sotto una luce diversa il mondo della moda contemporanea.

Lugo Vintage

La mostra degli studenti dell’IPSIA sulla 200 miglia di Imola

In sala Baracca nei giorni del Lugo Vintage Festival sarà allestita una mostra con pannelli fotografici sulla 200 miglia di Imola del 1972, competizione motociclistica di velocità . Organizzata da un gruppo di studenti dell’IPSIA (Polo Tecnico-
Professionale) nei giorni del Lugo Vintage Festival, 23 e 24 aprile 2022, la mostra sarà esposta nella sala Baracca della Rocca Estense e si snoderà su un percorso di nove pannelli con descrizione, un video e alcuni oggetti esposti. La mostra vuole offrire una rivisitazione dell’evento secondo una narrazione assolutamente giovane. Il gruppo di studenti propone un percorso fotografico e un racconto pieno di curiosità su quella che è stata la gara più emozionante di sempre. In questo lavoro convergono le competenze dei ragazzi, l’entusiasmo e quella voglia di riscatto che da sempre accompagna i giovani motivati. Non mancheranno sorprese preparate appositamente da loro.

Ipsia Lugo

Il Vintage Festival è Lugo

“Oggi, dieci anni dopo, Vintage per un giorno conta oltre 300 espositori e 15mila visitatori. Sono molto orgoglioso e soddisfatto di questo primo traguardo. Era doveroso festeggiare questo compleanno importante, rinnovando la grafica e affidandola ad un artista lughese, Stefano Babini, che ammiro e stimo, nonché amico e cliente appassionato di vintage da sempre” dice Angelo Caroli, di A.N.G.E.L.O. Vintage Palace. “Dieci anni non sono affatto pochi, siamo partiti nel 2012 con appena 35 espositori quando i mercatini dedicati ai privati ancora dovevano nascere” aggiunge la referente organizzativa Ilaria Laghi . “Lugo è il Vintage Festival e il Vintage Festival è Lugo, un binomio per la nostra
amministrazione e per la nostra città” aggiunge infine il sindaco di Lugo Davide Ranalli. “Sono stati anni complicati e difficili dopo i quali si torna alla edizione primaverile della fiera. Un segnale importante che dà speranza e che ci consente di tornare ad incontrare tante persone e a fare vivere il nostro centro. Nuove contaminazioni con l’arte, l’illustrazione e il cinema caratterizzeranno questa edizione”.

Informazioni

Tutti le informazioni sono disponibili su: https://filmeeting.it/eventi/ . L’ingresso è gratuito con obbligo di green pass rafforzato e mascherina FFP2. Per prenotazioni: +39 3290062784. staff@filmeeting.it

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.