Faventia – Corinaldo 3-2, prima vittoria del 2018

Il Faventia torna alla vittoria domenica 17 marzo. In casa, di fronte al proprio pubblico del palaCattani, i manfredi vincono e convincono in una partita che inizialmente presenta più difficoltà del previsto. Il Corinaldo infatti si chiude bene e gioca una partita sacrificata cercando di tamponare le offensive di Lesce e compagni, ma alla fine ha la meglio il Faventia 3-2. Al 17’ però quasi inaspettatamente la squadra marchigiana passa in vantaggio con Mancini che sfugge alla marcatura di Marco Cavina sull’out di sinistra e deposita alle spalle di Resta. La reazione del Faventia non si fa però attendere e a un solo minuto dalla sirena Hassane servito magistralmente dallo stesso Cavina deposita in rete il pallone del momentaneo pareggio.

Rete decisiva di capitan Barbieri

Nella seconda frazione il Faventia spinge sull’acceleratore e inizia un assalto alla porta difesa dal bravo Curzi che però non può nulla sul siluro dello spagnolo Borja Milan che al 5’ porta in vantaggio il Faventia. Il brivido finale dei manfredi arriva al 16’ quando Micci si fa trovare preparato al centro dell’area di rigore e realizza il gol del pareggio. Il Faventia però non ci sta e continua imperterrito ad attaccare senza sosta in cerca del gol della liberazione. Gol che neanche a dirlo viene realizzato dal capitano Ilie Barbieri il quale in contropiede crea la superiorità numerica e freddamente sigla il 3-2 finale che regala la prima gioia del 2018 ai romagnoli.

Rispondi