Enrica Rinaldi vince il bronzo ai Mondiali di lotta under 23

Riolo Terme non si è arresa al ritiro di Daigoro Timoncini e ha puntato su una promettente giovane donna per ottenere nuovi risultati nella lotta greco-romana: Enrica Rinaldi, originaria di Borgo Rivola, ha conquistato il bronzo ai Mondiali under 23 di Belgrado nella categoria 76 Kg. Dopo la sconfitta contro la colombiana Tatiata Renteira, è stata ripescata e ha avuto la meglio sull’ucraina Romana Vochak per 8-2, aggiudicandosi l’incontro per la medaglia contro la kazaka Dilnaz Mulkinova: Rinaldi ha vinto per schienamento, cioè portando l’avversaria con le spalle al tappeto.

Il bronzo ai mondiali: l’ultimo di tanti successi nell’under 23

Dopo il successo dello scorso maggio, quando arrivò sul terzo gradino del podio agli Europei under 23 a Skopje (Macedonia del Nord), questo era l’ultimo appuntamento prima di passare alle competizioni seniores: «Questa gara ha significato tanto per me – ha dichiarato la sportiva a Buonsenso –  essendo il mio ultimo anno con la nazionale under 23, volevo fare bella figura a tutti i costi. Inoltre, ho alle spalle ho tre vittorie agli Europei, ma nessuna medaglia ai Mondiali: per un po’ ho pensato di avere la “maledizione del mondiale”»!

Entrata in contatto con la lotta all’età di 13 anni, oggi l’atleta fa parte dell’Arma e si allena al Centro Sportivo Carabinieri di Roma, seguita da Giuseppe Giunta, dove si sta preparando per il prossimo obiettivo: classificarsi entro i primi tre posti ai campionati italiani di gennaio 2022.

Un mondiale iridato per la nazionale femminile

Oltre alla vittoria di Rinaldi, la nazionale italiana – guidata dai tecnici Michele Liuzzi e Salvatore Rinella e accompagnata dal maestro Riccardo Niccolini nella preparazione atletica –  ha ottenuto una seconda vittoria con Eleni Pjollaj, che battendo 11-0 la bielorussa Anastasiya Zimiankova si è aggiudicata la medaglia di bronzo per la  categoria dei 72 kg.

 

Maria Rivola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.