Agenda Onu: un premio per giovani imprenditori di tutto il mondo

Giovani imprenditori da tutto il mondo uniti per vincere la povertà, la fame del mondo e garantire alle nuove generazioni il diritto allo studio. È questo l’obiettivo di Youth Citizen Entrepreneurship Competition, concorso internazionale aperto a tutti i giovani imprenditori che vogliano mettersi in gioco e presentare progetti e idee innovative di impatto sociale. Particolare focus del concorso sono i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals) presenti nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Il concorso è realizzato grazie al supporto di Digital experts united (DEU), Goi peace Foundation e Stiftung Entrepreneurship.

Agenda Onu: votazione online fino al 31 agosto

Dopo aver effettuato la registrazione online, i giovani candidati (età massima 35 anni) possono inviare la propria idea imprenditoriale entro il 30 giugno 2016 tramite il sito del concorso che, man mano, pubblicherà sul proprio portale le proposte arrivate e le suddividerà nelle due categorie (“progetti” e “idee”). Dal 1 giugno al 31 agosto verranno votate online dal pubblico di tutto il mondo. Le dieci proposte che riceveranno il maggior numero di voti in ciascuna delle due categorie arriveranno alla finale del concorso. Una giuria internazionale (di cui fa parte, tra gli altri, Francesco Rojas Aravena, rettore dell’università per la Pace) selezionerà i tre primi posti in ciascuna categoria. I vincitori del concorso verranno annunciati al Summit dell’Imprenditorialità a Berlino nell’ottobre 2016 e riceveranno riconoscimento internazionale.

Rispondi