Vintage Pic Nic: parte il conto alla rovescia all’evento

Siamo già a fine mese di luglio, e il countdown è ufficialmente iniziato: mancano esattamente 31 giorni al Vintage Pic Nic, evento tanto atteso nella zona di Faenza e dintorni. Un evento ideato dal team di StudiOblò, che già nelle edizioni passate ha riscosso grandi consensi; ma ora si vuole fare ancora più grande (e in grande), permettendo a tutti coloro che il 25 agosto 2018 accorreranno a Villa Laderchi (ex Villa Rotonda) di divertirsi facendo un vero e proprio tuffo nel passato, tutto all’insegna del vintage. L’evento prevede angoli di intrattenimento e tante novità; in particolare, sarà presente il consueto photo booth (con stampa immediata), l’angolo make up e acconciature anni ’30 e anni ’40 by Visionhair Faenza, una zona relax con massaggi Shiatsu e Thai, e per i più curiosi una zona adibita all’osservazione delle costellazioni e dei pianeti grazie al gruppo Astrofili Faenza, e all’ammirazione delle auto d’epoca.

Al Vintage Pic Nic di villa Laderchi un workshop di ballo

Ma la novità di quest’anno riguarda soprattutto danza e musica: sarà infatti aperto, per chi vorrà partecipare, un workshop di Collegiate Shag, ballo scanzonato e divertente che appartiene al gruppo delle danze swing diffusesi negli Usa a partire dalla metà del secolo scorso. L’approccio a questo ballo è estremamente facile e libero (i passi sono essenzialmente di due tipologie, Slow Slow e Quick Quick) e lo si può combinare (se le si possiede) con le proprie conoscenze di lindy hop (ballo americano vintage datato attorno agli anni ’40), dando vita a un mix travolgente e spensierato dal sapore retrò.
Il workshop (dal prezzo di 25 euro) è consigliato a tutti, in particolare a chi si vuole divertire danzando. Saranno inoltre presenti i food truck di Frankie Fiorentini (Vintage bar e cocktails) e il truck di birra artigianale del Birrificio non retorico di Imola.

Annalaura Matatia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.