Anche Valerio Lundini e Paolo Giordano tra gli ospiti de il Post Talk Faenza

Valerio Lundini, Paolo Giordano, Paolo Virzì, oltre ai consueti Francesco Costa e Luca Sofri. Sono questi alcuni nomi che sarà possibile incontrare sabato 25 settembre a Faenza. Torna infatti il Post talk, la giornata di incontri pubblici sull’attualità organizzata e promossa dalla testata giornalistica il Post. Dalla mattina alla sera, ci sarà l’occasione di ascoltare ospiti, amici, giornalisti del Post, di vedersi di persona e di passare una giornata speciale. Gli incontri si svolgeranno nella ormai consueta e ospitale sede di Faventia Sales.

A partecipare sarà una buona parte della redazione del Post, a cominciare dai peraltro direttore e vicedirettore Luca Sofri e Francesco Costa, e ci saranno ospiti come Malika Ayane, Valerio Lundini, Paolo Giordano, Emanuela Fanelli, Marco Simoni, Paolo Virzì, Matteo Caccia, Elisabetta Bernardi, Filippo Solibello. Nella confortevole cornice della romagna settembrina. Gli incontri sono gratuiti, gli spazi capienti fino a certi limiti, con attenzioni a distanziamenti e cautele: per accedere sarà necessario mostrare il green pass, e per gli abbonati del Post è possibile prenotare la partecipazione per assicurarsi l’ingresso (seguendo le istruzioni ricevute per email).

Il programma

Si parte, come di consueto, alle 9.30 con la rassegna stampa di Francesco Costa e Luca Sofri “I giornali spiegati bene”. A seguire, alle 11, sono protagonisti alcuni ricercatori del nostro territorio come Filippo Piccinini, Anna Tampieri, Marco Simoni e Matteo Caccia che dialogheranno su “Ci vuole la scienza”. Alle 12,30 l’incontro “Cose spiegate bene” con Ludovica Lugli e Giulia Balducci. “Potevano intitolarlo ‘Donne oggi’ questo incontro” è invece in programma alle 14 con Emanuela Fanelli e Pippo Civati. Alle 15 il talk di Francesco Costa dedicato agli Stati Uniti, “L’America da ora in poi”. Alle 15.30 saranno ospiti Piero Negri Scaglione, Paolo Virzì e Luca Sofri con “Che hai fatto in tutti questi anni”. 

Alle 17 il dialogo tra Luca Sofri e Paolo Giordano “Un anno e mezzo a cercarla di capire” sullo scrivere al tempo della pandemia. Alle 17.30 “Una situazione insostenibile: le parole da usare per migliorare il mondo, o provarci” con Valerio Lundini, Paola Tampieri e Filippo Solibello. Alle 18.30 “Mangia come parli”, con Elisabetta Bernardi, Maurizio Martina ed Emanuele Menietti. Alle 19.30 l’evento conclusivo con Malika Ayane che dialogherà con Luca Sofri.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.