Tennis Club Faenza: la vittoria col Prato regala una storica semifinale scudetto

Continua la stagione straordinaria del Tennis Club Faenza nella serie A1 femminile: anche le campionesse d’Italia del Tc Prato devono inchinarsi alle faentine capitanate da Mirko Sangiorgi, che battono le toscane 3-1 e si qualificano matematicamente per le semifinali scudetto. Nei novant’anni di storia della società faentina è il miglior risultato di sempre.

Camilla Scala regala la qualificazione in semifinale, poi Alice Balducci conquista la vittoria matematica del girone

E’ Camilla Scala a regalare il primo punto alle romagnole. La giovane faentina ottiene la sua nona vittoria consecutiva in Serie A1 battendo Lucrezia Stefanini 6-3 6-4: con questo importante punto Faenza guadagna la matematica qualificazione alle semifinali. Quasi senza storia poi il secondo match della giornata, dove Agnese Zucchini approfitta dell’assenza fra le toscane di Sanesi e ha la meglio sulla diciassettenne Giulia Peoni per 6-0 6-4. La vittoria matematica del girone non tarda ad arrivare: è Alice Balducci che regala il primo posto alle ragazze di Mirko Sangiorgi, grazie a un 6-4 6-1 nella sfida con Corinna Dentoni. Nel doppio, a quel punto ininfluente, Faenza chiude con una sconfitta indolore, schierando Giulia Pasini e Chiara Arcangeli che finiscono battute da Corinna Dentoni e Lucrezia Stefanini 6-0 6-1. 

La soddisfazione del presidente Zoli:”E’ un risultato straordinario. Ce la giocheremo con tranquillità”

Carlo Zoli, presidente del Tennis Club Faenza, esprime tutta la sua soddisfazione per il raggiungimento del prestigioso traguardo della semifinale scudetto: “E’ un risultato straordinario, che va ben oltre le nostre aspettative. Merito del grande spirito di gruppo e del forte attaccamento alla maglia di queste ragazze, attorno alle quali abbiamo raccolto pubblico ed entusiasmo. In passato il nostro circolo ha prodotto molti buoni giocatori, che dopo essere cresciuti a Faenza, sono andati a mietere successi altrove. Adesso, invece, possiamo permetterci di tenere in casa i nostri migliori elementi, aggiungendo qualche rinforzo. La semifinale scudetto? Ce la giocheremo con tranquillità, senza mettere limiti alla provvidenza».

Semifinale: la trasferta il 26 novembre, in casa si giocherà il 3 dicembre

La classifica ad una giornata dal termine della prima fase vede Faenza salda in vetta con 13 punti, segue Prato a 8. Nell’altro girone invece la classifica è la seguente: Parioli Roma 11; Genova 10; Beinasco 7; Cagliari 0. Il Tennis Club Faenza affronterà nella semifinale scudetto la seconda classificata di questo girone, probabilmente il Tc Genova. La Gara di andata in trasferta si terrà il 26 novembre, mentre il ritorno a Faenza il 3 dicembre.

Rispondi