Solarolo in festa con la Sagra della polenta, bisò e sabadò

Polenta protagonista in Romagna. Da venerdì 19 a domenica 21 gennaio il centro storico di Solarolo torna ad ospitare la tradizionale Sagra della polenta, bisò e sabadò, evento dedicato ai prodotti tipici del territorio. A organizzare la Sagra, la Pro Loco di Solarolo: «In tavola serviremo polenta fumante, buon vin brulè profumato e i sabadoni, una sorta di ravioli dolci inzuppati nella saba», spiegano gli organizzatori, da sempre impegnati a valorizzare la cucina tipica romagnola. Ogni sera, sotto la tensostruttura riscaldata, non mancherà nemmeno la buona musica dal vivo.

Sagra della polenta, bisò e sabadò: gli appuntamenti

Il programma degli spettacoli musicali quest’anno prevede per la serata di venerdì 19 le Onde Radio e per il 20 i Four Cats. Stand gastronomico aperto alle 18.30 il venerdì e sabato, e alle 11.30 la domenica, anche con specialità valdostane in collaborazione con i “gemelli” di Rhêmes-Notre Dame. In piazza Caduti verrà allestita una Mostra delle macchine agricole. Domenica 21, dalla mattina nel centro storico si terrà un Mercatino del riuso e i negozi resteranno aperti. Alle 10 apertura dello stand con distribuzione di sabadoni e bisò. Alle 17.30 estrazione della tombola dei commercianti nella sala del circolo Anspi.

A Solarolo il 20 gennaio conferenza su approvigionamento idrico in agricoltura

Inoltre, sabato 20 alle 17 nella sala del circolo Anspi, in via Borgo Bennoli, si terrà la conferenza “Approvigionamento idrico in agricoltura. L’irrigazione come pratica delle produzioni agricole e della sostenibilità ambientale”, col contributo della Bcc della Romagna Occidentale. Il programma, dopo i saluti del sindaco solarolese Fabio Anconelli, prevede gli interventi di Antonio Sangiorgi, coordinatore Anbi Emilia-Romagna, su “L’irrigazione è una pre-condizione per fare agricoltura”, Massimiliano Pederzoli, presidente del Canale Emiliano Romagnolo, su “L’importanza strategica del Cer per l’agricoltura regionale”, e Paolo Mannini, direttore generale del Canale Emiliano Romagnolo, su “Un’irrigazione al passo coi tempi”. Modererà l’incontro Stefano Briccolani, vice sindaco del Comune di Solarolo.

Rispondi