Sci, tra le scuole è ancora la Carchidio-Strocchi a vincere il Memorial Drei

Sulle nevi dell’Appennino al Corno alle Scale (Bologna) si è svolto il settimo memorial «Francesco Drei», gara promozionale di slalom gigante riservata agli allievi delle scuole medie del comprensorio faentino. La neve caduta la settimana precedente e la splendida e assolata giornata hanno fatto da scenario a quello che viene considerato il campionato cittadino per alunni delle scuole medie. In tutto hanno preso parte alla manifestazione 76 giovani degli istituti Europa, Carchidio-Strocchi e San Rocco che hanno gareggiato sulla pista «Tomba 2».

Il premio di Goffredo Gaeta va all’istituto Carchidio-Strocchi

L’istituto Carchidio-Strocchi ha confermato il titolo nella classifica generale con 680 punti, conquistando per la terza volta il trofeo realizzato dal ceramista Goffredo Gaeta e offerto da Mirella Venturi, vedova di Francesco Drei, compianto socio Uoei. La scuola Europa vincitrice delle prime quattro edizioni si è confermata al secondo posto con 598 punti, mentre in terza posizione si è piazzato l’istituto San Rocco con 302 punti.

I piccoli campioni di sci sono Matteo Dumini ed Elena Pasini

A livello individuale l’Istituto Carchidio-Strocchi ha conquistato entrambi i titoli assoluti: i campioni sono Matteo Dumini che ha ottenuto il miglior tempo assoluto ed Elena Pasini miglior riscontro cronometrico in campo femminile. Il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi ha assistito dal traguardo all’arrivo di ogni concorrente e dalla consigliera regionale Manuela Rontini che si è prestata come apripista. Dopo la gara si sono svolte le premiazioni alla presenza delle autorità Malpezzi e Rontini, del segretario nazionale Uoei Galileo Venturini, dei dirigenti faentini Anna Maria Vignoli, Stefano Montanari e Mirella Venturi, assieme ad Alessandro Bubani e Marco Piazza coordinatori dello Ski Team Uoei Faenza.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.