Matteo Ricchetti e Damiano Zoffoli a Faenza per i due anni della Rontini in Regione

Un’occasione di confronto con i propri elettori assieme gli onorevoli Matteo Ricchetti e l’europarlamentare Damiano Zoffoli. Giovedì 23 febbraio l’appuntamento sarà alle ore 20 sala teatro Santa Maria Maddalena, in borgo, in piazza Bologna 9, dove Manuela Rontini (Partito Democratico) parlerà dei suoi due anni in Regione e dove saranno presenti per l’appunto gli onorevoli Matteo Richetti e Damiano Zoffoli, europarlamentare.

Manuela Rontini, due anni in Regione

Dal punto di vista istituzionale l’attività della consigliera Manuela Rontini registra il pieno di presenze alle sedute dell’Assemblea legislativa (60 su 60) e della Commissione “Territorio, Ambiente, Mobilità”, che presiede (48 su 48), e a quelle della Commissione “Cultura, Scuola, Formazione, Lavoro, Sport e Legalità”, di cui fa parte (36 su 36). «In questo secondo anno di legislatura regionale – commenta Manuela Rontini – sono stati tanti i provvedimenti approvati, le tematiche seguite, i chilometri percorsi, i cittadini incontrati. Un’attività intensa soprattutto sul territorio, sul web, in iniziative politiche di ascolto e condivisione, un dialogo continuo indispensabile per provare a svolgere al meglio l’incarico e meritare la fiducia ricevuta da tante persone.

«Non sempre le sollecitazioni – continua Manuela Rontini – si sono potute trasformare in atti, ma credo di poter dire che l’attenzione alle esigenze di tutti non sia mai mancata. La Politica per me è gioco di squadra, uno sport strano, nel quale il “pubblico” non solo può contribuire ma rende addirittura più coinvolgente e utile il tutto se scende in campo al fianco dei giocatori. Per questo fatico a comprendere le fibrillazioni in atto in queste ore nel Pd e lo sterile tatticismo che purtroppo non rende giustizia al lavoro quotidiano di tanti amministratori sui territori».

Rispondi