Giocasport: i campioni di Faenza Lotta a premiare i bambini partecipanti

Si conclude positivamente il bilancio della 32esima edizione di Giocasport, il progetto di educazione motoria che offre a tutte le classi quarte e quinte delle scuole elementari di Faenza e Brisighella un’occasione di aggregazione e di sano confronto sportivo. L’evento organizzato dal Csi con il patrocinio del Comune di Faenza ha visto le sue giornate finali mercoledì 5 e giovedì 6 aprile al PalaCattani e ha coinvolto complessivamente 52 classi e 1.148 bambini dei vari istituti del comprensorio. Sabato 8 aprile, alle ore 17, al Conad La Filanda, in via della Costituzione, saranno premiati tutti i bambini che hanno partecipato alla trentaduesima edizione di “Giocasport”, la manifestazione rivolta agli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole elementari di Faenza e Brisighella.

Sabato 8 aprile i lottatori Nicola Meneghetti ed Enrica Rinaldi

A consegnare le medaglie ai bambini saranno l’assessore allo sport del Comune di Faenza Claudia Zivieri e due sportivi faentini, i lottatori Nicola Menghetti, terzo classificato ai Campionati europei di lotta greco romana, ed Enrica Rinaldi, quinta ai Campionati del mondo di lotta femminile. I bambini erano stati invitati a realizzare dei disegni sul tema scelto per l’edizione 2017 della manifestazione: “Fair play = Giocare lealmente”. Tutti i disegni saranno inoltre esposti dall’8 al 18 aprile prossimi nella galleria dello Shopping Center La Filanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.