Giocasport: i campioni di Faenza Lotta a premiare i bambini partecipanti

Si conclude positivamente il bilancio della 32esima edizione di Giocasport, il progetto di educazione motoria che offre a tutte le classi quarte e quinte delle scuole elementari di Faenza e Brisighella un’occasione di aggregazione e di sano confronto sportivo. L’evento organizzato dal Csi con il patrocinio del Comune di Faenza ha visto le sue giornate finali mercoledì 5 e giovedì 6 aprile al PalaCattani e ha coinvolto complessivamente 52 classi e 1.148 bambini dei vari istituti del comprensorio. Sabato 8 aprile, alle ore 17, al Conad La Filanda, in via della Costituzione, saranno premiati tutti i bambini che hanno partecipato alla trentaduesima edizione di “Giocasport”, la manifestazione rivolta agli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole elementari di Faenza e Brisighella.

Sabato 8 aprile i lottatori Nicola Meneghetti ed Enrica Rinaldi

A consegnare le medaglie ai bambini saranno l’assessore allo sport del Comune di Faenza Claudia Zivieri e due sportivi faentini, i lottatori Nicola Menghetti, terzo classificato ai Campionati europei di lotta greco romana, ed Enrica Rinaldi, quinta ai Campionati del mondo di lotta femminile. I bambini erano stati invitati a realizzare dei disegni sul tema scelto per l’edizione 2017 della manifestazione: “Fair play = Giocare lealmente”. Tutti i disegni saranno inoltre esposti dall’8 al 18 aprile prossimi nella galleria dello Shopping Center La Filanda.

Rispondi