Castel Bolognese: attivo il servizio di raccolta dell’olio esausto

Uno strumento in più per tutelare l’ambiente. E’ attivo da alcuni giorni (ottobre 2017, ndr) anche nel comune di Castel Bolognese il servizio di Hera per la raccolta differenziata di olio alimentare esausto tramite l’apposita colonnina, posizionata in piazzale Roma nei pressi della Casa dell’acqua. Il contenitore è sempre accessibile ed è possibile conferire l’olio usato in bottiglie di plastica chiuse ermeticamente, mentre è vietato introdurre olio sfuso.

Non solo materiale da smaltire, ma vera e propria risorsa. E’ importante recuperare l’olio esausto in quanto, attraverso i processi di riciclo, si ottengono prodotti di elevata qualità, come lubrificanti vegetali per macchine agricole e automobili. Se invece viene disperso nell’ambiente, l’olio può provocare danni ambientali enormi, se viene immesso nella rete fognaria tramite il lavandino, raggiunge gli impianti di depurazione causando gravi e costosi danni.

Rispondi