Brisighella 2018: un anno di eventi

Dal trofeo automobilistico Lorenzo Bandini a Borgo Indie passando per le variegate sagre enogastronomiche fino al Presepe vivente del 26 dicembre: presentato il calendario delle attività annuali del borgo di Brisighella, tanti appuntamenti che accompagneranno per i 365 giorni dell’anno i turisti che vorranno conoscere meglio un territorio fatto da natura, storia e prelibatezze speciali. Ai tradizionali appuntamenti annuali si aggiungono due nuove proposte di itinerari dove Brisighella è protagonista: il ciclobrevetto della Vena del Gesso romagnola (un percorso lungo oltre 200 km lungo quattro vallate) e le ‘Vie di Dante’: un viaggio che ripercorre in sette tappe il cammino del sommo poeta e scrittore italiano da Firenze fino a Ravenna, dove è custodita la tomba di Dante, passando proprio per la Valle del Lamone.

Motor Valley: il 5 maggio il Trofeo Lorenzo Bandini

Trofeo Bandini 2017
Trofeo Bandini 2017

Per quanto riguarda i prossimi appuntamenti brisighellesi, si parte con “Lom a Merz” dal 26 febbraio al 3 marzo: i tradizionali fuochi magici della Romagna che accolgono la primavera a suon di balli, canti e buoni prodotti locali da gustare. Gli eventi sono a cura dell’associazione Il Lavoro dei Contadini. Romagna terra di motori: il 5 maggio sarà l’appuntamento con il Trofeo Lorenzo Bandini, l’oscar della Formula 1 in ricordo dell’illustre pilota di San Cassiano di Brisighella. Il Trofeo Lorenzo Bandini riporta ogni anno la Formula 1 in Emilia-Romagna e questa nel mondo la sua enogastronomia, la sua tradizione e la sua passione per i motori. Il trofeo viene assegnato a una figura di spicco del mondo delle Formula 1, designata da apposito comitato. A maggio Brisighella festeggia anche il noto carciofo moretto (domenica 6 e 13) e la Sagra del cinghiale di Zattaglia (da venerdì 11 a lunedì 14). Il 26 e 27 maggio sarà la volta di Borgo Indie, due giorni dedicati a raccontare, e non solo a parole, un futuro che è già presente: lo sviluppo della creatività e della produzione, agricola e non, indipendente. Il tutto ponendo naturalmente l’accento proprio sull’aggettivo “indipendente”, “indie” se contratto in inglese.

Dalle Recondite Armonie a Brisighella sogno d’estate

Confermati poi a giugno gli eventi musicali “Recondite Armonie” alla grotta Cava Marana con cinque concerti di musica classica in un luogo insolito (venerdì 1-8-15-22-29) e Brisighella romantica, dedicata a tutti gli innamorati, sabato 23 giugno. La stagione estiva è “Brisighella… sogno d’estate”: dal 4 luglio al 15 agosto prenderanno vita una serie di appuntamenti con cadenza settimanale che trascineranno il visitatore in una dimensione onirica, alternativa alla frenesia e alla monotonia della quotidianità moderna, riconoscendo all’interno suggestioni che vanno dalle fonti classiche al patrimonio popolare e renderanno Brisighella un lungo “sogno d’estate”. Il 21 luglio inoltre si fa festa con “Brisighella Vintage”, la notte fucsia del Sogno d’estate brisighellese, una serata glam dove vintage non è la nostalgia del passato ma una strada nel presente, un divertente modo per mescolare stili.

Chiusura d’anno col tradizionale Presepe vivente

Domenica 9 settembre la comunità festeggia l’Antica Sagra del Monticino, mentre a settembre ritorna anche il Festival dei Beni comuni (14-15-16 settembre), manifestazione incentrata sul tema della gestione dei rifiuti e dei suoi impatti sulla vita sociale, ambientale ed economica dei cittadini. Nelle tre giornate saranno realizzati eventi di carattere artistico: quali mostre, spettacoli ed esibizioni musicali a tema, che faranno da contorno ai vari momenti di approfondimento. Confermata la festa del Picatrix per la notte di Halloween e le immancabili “Sagre per i tre colli”. Si chiudono gli eventi 2018 il 26 dicembre con il Presepe vivente lungo le vie del borgo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.