La favola di Biancaneve il 9 luglio alla Molinella

Nuovo appuntamento, lunedì 9 luglio alle ore 21.15, con la rassegna Teatro Ragazzi nella Molinella a Faenza. Ad andare in scena sarà la compagnia I Guardiani dell’Oca con Biancaneve e i sette nani, favola musicale liberamente tratta dall’omonima fiaba dei Fratelli Grimm, scritta e diretta da Zenone Benedetto. Nel proporre un classico della letteratura per ragazzi di ieri e di oggi, la compagnia teatrale dei Guardiani dell’oca pone l’accento sui temi e i sentimenti fondanti la fiaba stessa dei fratelli Grimm: la purezza dell’amore, l’ostinata e inspiegabile malvagità sempre figlia dell’invidia, la confortante amicizia donata forse per caso da inaspettati compagni di un viaggio fantastico e la leale dedizione di chi ha saputo riconoscere e difendere un animo puro, puro come la neve.

Biancaneve e i sette nani è dunque un racconto fatto di parole, canti, immagini, magiche apparizioni, trasformazioni improvvise particolarmente sorprendenti e uno spazio scenico in continuo mutamento, nel quale ogni sussurro dell’anima troverà la sua degna cornice, ma soprattutto è uno spettacolo dal finale sorprendente. Biglietti: 4 euro (prezzo unico per adulti e bambini). Ingresso gratuito per i bambini dai 0 ai 3 anni.

Non si effettuano prevendite, né prenotazioni. La biglietteria sarà allestita la sera dello spettacolo nel “Voltone” della Molinella a partire dalle ore 20.15. I posti non sono numerati. In caso di maltempo, lo spettacolo e la biglietteria si terranno all’interno del Teatro Masini. Info: 0546/21306 e www.accademiaperduta.it; Facebook: teatromasini – accademiaperduta.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.