Argillà, ecco il gran finale del 2 settembre: dalla colazione con l’artista al Mondial Tornianti

Non avete ancora fatto un salto ad Argillà, il festival della ceramica internazionale che si sta svolgendo a Faenza? Non c’è problema, avete ancora un giorno di tempo per recuperare. Il 2 settembre 2018 è l’ultimo giorno per visitare la mostra mercato: aperte fino alle ore 20 le mostre del circuito ufficiale allestite al Mic di Faenza, Museo Carlo Zauli, Teatro Masini, Sala delle Bandiere del Comune, Pinacoteca Comunale, liceo Artistico Torricelli Ballardini, Museo Carlo Zauli, Isia Faenza e da Muky. Continuano i laboratori ceramici Giocare con la Ceramica, per bambini dai 5 ai 14 anni, organizzati dalla Didattica del Mic e le visite guidate gratuite (incluse nel prezzo del biglietto) a “Ceramics Now. I grandi artisti della ceramica contemporanea” al Mic di Faenza (ore 11 e ore 16).

Mostra mercato aperta fino alle ore 20

Alle ore 9 avranno inizio le gare dei Mondial Tornianti la gara dei vasai provenienti da tutto il mondo.
Alle 10 Al Museo Carlo Zauli si potrà fare colazione con l’artista coreano Hyangjong Oh che oltre ad esporre una sua personale al Museo Zauli, venerdì 31 agosto ha realizzato in piazza, con l’aiuto del pubblico, un tradizionale vaso coreano Onggi alto 2 metri. Alle 17 sarà proclamato il vincitore di EUraku, competizione-evento internazionale dedicata alla tecnica raku e infine alle 19 la premiazione ufficiale di Mondial Tornianti.

Inizia la raccolta delle Ciotole d’Autore

Nei giorni di Argillà sono state raccolte tra i ceramisti partecipanti le Ciotole d’Autore, che saranno successivamente esposte e vendute in un’asta benefica, nell’ambito dell’ormai consolidato progetto di Ente Ceramica Faenza, da una idea di Mirta Morigi. Come nelle passate edizioni, la Bottega Bertaccini e l’Associazione Il Lavoro dei Contadini offriranno un Premio al Ceramista tedesco che viene da più lontano: il premiato riceverà una cassetta con prodotti di enogastronomia locale e libri d’arte e di ceramica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.