Syusy Blady al Teatro Masini di Faenza il 28 luglio con “Misteri per caso”

Syusy Blady sarà protagonista sul palcoscenico di Piazza Nenni a Faenza con lo spettacolo Misteri per caso, programmato per Teatro Masini Estate giovedì 28 luglio alle 21.15. Con questo spettacolo, il pubblico viaggerà tra miti, curiosità archeologiche e simboli segreti in compagnia di Syusy, una turista “non per caso” che da vent’anni va a caccia di misteri che, se svelati, potrebbero cambiare la storia come crediamo di conoscerla. Syusy, da viaggiatrice e da Indiana Jones in gonnella, finalmente corregge i sussidiari e mette in dubbio convinzioni che troppo spesso diamo per scontate e che ci impediscono di vedere la verità. Dio è un uomo con la barba? Atlantide è esistita davvero? Cristoforo Colombo ha veramente scoperto l’America? I Sumeri hanno avuto a che fare con gli alieni? Syusy, immersa in un mappamondo virtuale, ci racconta 20 anni di viaggi dialogando amabilmente con Dee Madri, saggi del passato ed extraterrestri.

Info e biglietti

Biglietti: 20 euro (posto unico). Prevendite: mercoledì 27 e giovedì 28 luglio dalle 10 alle 13 presso la biglietteria del
Teatro Masini. Prenotazioni telefoniche (0546 21306): dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13. Vendita online su Vivaticket
Nella sera di spettacolo la Biglietteria nel Voltone della Molinella aprirà un’ora prima dell’inizio della rappresentazione.
In caso di maltempo, lo spettacolo andrà in scena all’interno del Teatro Masini. Info: 0546 21306 – www.accademiaperduta.it

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.