Nott de Bisò: i 5 rioni offriranno pasti caldi e bisò agli operatori del centro vaccinale

In occasione della consueta Nott de Bisò che si svolgerà in maniera diffusa stasera, mercoledì 5 gennaio, a causa delle disposizioni anti-Covid19, una delegazione formata dai cinque capi Rione si recherà presso il Centro Vaccinale Covid di Faenza in via Risorgimento e il drive through per offrire agli operatori socio-sanitari impegnati, pasti caldi e bisò.

L’idea, promossa dal Capo del Rione Rosso, Gianluca Maiardi e dal socio Edoardo Caselli, ha trovato il pieno appoggio dei dirigenti degli altri rioni e dell’Amministrazione Comunale che, compiaciuta da tale iniziativa, si è mossa immediatamente per permettere ai cinque rioni di organizzarsi e procedere alla consegna.

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.