Niballo 2017: ecco il programma e come seguirlo su Tv e web

Mentre le sedi rionali ospitano le tante iniziative e gli eventi a carattere culturale e gastronomico, cresce l’attesa in città per la 61^ edizione del Niballo – Palio di Faenza , che si disputerà domenica 25 giugno allo stadio “Bruno Neri”. Difficile, come sempre, azzardare un pronostico su chi si aggiudicherà il Palio, anche se le prove di questi giorni hanno messo in particolare evidenza il cavaliere del Rione Rosso, vincitore uscente, Valentino Medori, che dovrebbe avere in Daniele Ravagli del Rione Giallo l’avversario più pericoloso. Occhi puntati anche su Marco Diafaldi (Rione Verde) già vincitore della giostra nei recenti anni 2014 e 2015, scelto all’ultimo secondo dal rione di Porta Montanara per sostituire l’infortunato Gubbini. A chiudere il quintetto il giovane Matteo Tabanelli (Rione Nero), vincitore della Bigorda 2016, e Andrea Gorini (Borgo Durbecco), che più volte ha sfiorato il titolo e detiene il record di velocità sulla pista.

Niballo 2017: il progamma

Il programma della giostra Niballo 2017 prevede il ritrovo, domenica prossima, alle ore 16, in piazza del Popolo del corteo storico composto dai figuranti in costume del Gruppo municipale e dei cinque Rioni faentini.
Alle 16.30 il corteo si muoverà dalla piazza per raggiungere, percorrendo corso Mazzini, il campo di gara: lo stadio Bruno Neri. Il corteo storico farà il suo ingresso allo stadio alle 17.30 circa, con i figuranti del Gruppo municipale davanti a quelli dei cinque Rioni, ordinati secondo il piazzamento del Palio dello scorso anno.

Il primo rione a entrare nello stadio sarà pertanto il Rosso, vincitore dell’ edizione 2016. Dopo una breve esibizione degli sbandieratori, davanti agli spalti dei rispettivi tifosi, saranno espletate le rituali operazioni pre gara, fra le quali la scelta della lancia da parte dei cinque cavalieri giostranti: Andrea Gorini (Borgo Durbecco), Daniele Ravagli (Rione Giallo), Matteo Tabanelli (Rione Nero), Valentino Medori (Rione Rosso) e Marco Diafaldi (Rione Verde). Alle ore 19 circa, all’ombra del Niballo, prenderà il via la giostra, che si corre con cinque serie da quattro tornate ciascuna, in cui ogni rione sfida consecutivamente gli altri quattro secondo la classifica dell’anno precedente. In caso di maltempo, la giostra sarà rinviata alla settimana successiva, domenica 2 luglio, sempre con gli stessi orari.

Un Niballo su Tv e web

La giostra si potrà vedere in diretta streaming sul sito internet www.paliodifaenza.it. Sarà inoltre trasmessa, sempre in diretta, sul canale televisivo Teleromagna (canale 14) e su Radio Rcb, anche tramite l’applicazione per smartphone “Radio Rcb pensa positivo”.

Ricordiamo che è ancora possibile acquistare i biglietti della giostra in prevendita oggi – martedì 20 – giovedì 22 e sabato 24 giugno presso il botteghino del teatro Masini (dalle 17.30 alle 19.00) e domenica 25 giugno alle biglietterie dello stadio, aperte dalle ore 10 alle 12 e il pomeriggio dalle 15.
I biglietti si possono inoltre acquistare on line sul sito: www.vivaticket.it.

Il 21 giugno si chiude il contest Instagram

Fino a domani si potrà ancora partecipare al contest fotografico Instagram #niballoanchio2017 che premierà i vincitori con 2 biglietti gratuiti per assistere al Palio del Niballo 2017, maggiori info sul sito internet www.paliodifaenza.it. Da segnalare, infine, le modifiche alla viabilità previste in città per consentire il passaggio del corteo storico della giostra. Domenica 25 giugno, dalle ore 12 alle 24, saranno vietate la circolazione e la sosta di tutti i veicoli a motore in piazza del Popolo, corso Mazzini, via Oberdan (da via Medaglie d’Oro fino a via Giovanni XXIII), piazzale Pancrazi (prima fila dei box auto lato stadio fino al palasport) e via Medaglie d’Oro da corso Mazzini fino a via Cantinelli.

Rispondi