Manuela Rontini candidata al collegio uninominale per il senato

La direzione del PD del 15 agosto ha prodotto i suoi frutti. Certo le tensioni all’interno del partito ci sono state: la riduzione del numero dei parlamentari e senatori inevitabilmente impatta sulla lunghezza delle liste, ecco che molti onorevoli e senatori della scorsa legislatura non potranno essere ricandidati.

È il caso del sen. Stefano Collina, che dopo due legislature non sarà ricandidato nelle file del PD.

Diversamente avviene per la consigliera regionale Manuela Rontini, che è stata indicata come nome nel Collegio Uninominale del Senato

I collegi uninominali sono una circoscrizione che elegge un unico rappresentante in un’assemblea legislativa.Uninominale vuol dire che ogni coalizione presenta un solo nome e vince solo chi ha la maggioranza relativa (sistema maggioritario e collegio uninominale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.