Maeve Billi è pronta a Miss Italia 2018: “Essere qui è già un grandissimo traguardo”

Ancora pochi giorni, poi il sogno si trasformerà in una bellissima realtà, ma «aldilà del conquistare o meno la corona, essere qui è un grande risultato». Maeve Billi, faentina di 18 anni ha ottenuto il pass per la fase finale di Miss Italia 2018 che si terrà i prossimi 16 e 17 settembre e si presenterà con la pettorina numero 27 per rappresentare Faenza al concorso di bellezza più importante d’Italia.

Nata il 7 dicembre 1999, si è da poco diplomata all’Itcg Oriani di Faenza e, dopo aver praticato per tanti anni ginnastica ritmica, ora insegna alle ragazze più piccole di lei. Le piacerebbe diventare Carabiniere. Maeve Billi negli scorsi anni ha partecipato anche a Miss Europa nel 2015. E’ sorella di Nicolas Billi, fantino del Rione Verde di Faenza. Il prossimo 16 settembre, dalle 20.30, si terranno le selezioni della finale – a cui parteciperà anche Maeve Billi, mentre lunedì 17 settembre, dalle 21.10, è in programma la finale. Entrambe le finali che assegneranno il 79° titolo di Miss Italia, condotte da Diletta Leotta e Francesco Facchinetti, potranno essere seguite su La7. Tra i giurati, anche il giornalista Andrea Scanzi.

Intervista a Maeve Billi, finalista a Miss Italia 2018

Maeve Billi, cosa si prova a partecipare a Miss Italia a 18 anni?

Si provano emozioni fortissime, io mi ricordo quando ero sul palco a gareggiare per vincere un titolo regionale, poi sono passata tra le sessanta prefinaliste nazionali e ora sono qui con le trenta finaliste a lottare per la corona di Miss Italia e non mi aspettavo questo splendido risultato, per me è già un grandissimo traguardo. Sono ancora “piccolina” ma pronta ad affrontare questa esperienza indimenticabile.

Cosa ti ha spinto a partecipare a Miss Italia e ai concorsi di bellezza in generale?

Seguo Miss Italia da quando sono piccolina e sono una ragazza a cui piace molto mettersi in gioco.

Cosa ti aspetti da questa partecipazione?

Da questa partecipazione mi aspetto tutto e niente, sicuramente vincere la corona sarebbe un grande onore per me e per portare la mia regione in alto dopo tanto tempo.

Cosa significa per Maeve Billi la parola ‘bellezza’?

Per me bellezza é eleganza, raffinatezza, semplicità e femminilità.

Raccontaci un po’ di te. Cosa fai nella vita?

Mi sono appena diplomata come ragioniera presso un istituto tecnico di indirizzo relazioni internazionali per il marketing. Vorrei diventare carabiniere, però mi piace anche posare come fotomodella. Ho praticato ginnastica ritmica per 13 anni e ho vinto due titoli nazionali, attualmente insegno alle bimbe.

Cosa porterai di Faenza a Miss Italia?

Faenza la ricorderò come un piccolo paesino antico e raffinato, “il paesino delle ceramiche”.

Come ti vedi tra dieci anni?

Tra dieci anni mi vedo una semplice donna sposata con una famiglia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.