Elio e le storie tese a Faenza il 29 giugno: si festeggia i 50 anni di Caviro

Dopo lo spettacolo “Figaro” del 2012 Elio torna a Faenza, e stavolta lo fa con tutta la band. Il 29 giugno 2016 Elio e le storie tese si esibiranno in un concerto gratuito che si terrà in piazza del Popolo: un regalo che la cooperativa agricola Caviro ha deciso di fare alla città in occasione dei 50 anni dalla sua fondazione. Il concerto sarà una delle tappe del loro tour estivo “Energumeni in ferie”, anteprima dell’Emilia Romagna Festival.

Dalmonte: “Un momento davvero significativo”

«Quest’anno – racconta Carlo Dalmonte, presidente della Caviro – festeggiamo una ricorrenza davvero significativa per il Gruppo. Il merito è di tutti coloro che durante la vita della Cooperativa hanno dato il loro imprescindibile contributo: dai fondatori, che per primi hanno avuto la capacità di visione che ha determinato il carattere e la forza di Caviro, a tutti i soci, collaboratori e dirigenti di ieri e di oggi».

Malpezzi: “Elio e le storie tese arricchiscono il cartellone estivo”

Un concerto, quello di Elio e le storie tese, che vuole avvicinare il gruppo Caviro alla cittadinanza.«Valorizzare mezzo secolo di vita di un’azienda di successo come Caviro – dichiara il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi – significa prima di tutto rendere merito ai lavoratori, ai soci, e alle capacità di coloro che hanno guidato la Cooperativa nel corso degli anni. Celebrare questo anniversario attraverso un grande evento di festa offerto a tutta la cittadinanza, oltre ad arricchire il cartellone estivo del nostro centro storico, testimonia lo stretto legame dell’azienda con la città. Un legame che non è mai venuto meno e che ci rende orgogliosi».

Sono 12mila i viticoltori Caviro

Il gruppo Caviro conta 12mila viticoltori che costituiscono la più grande filiera vitivinicola in Italia, 34 cantine in 7 regioni per un totale di 35mila ettari e una produzione del 10% dell’uva italiana. «Cinquant’anni – conclude Dalmonte – sono un traguardo importante. Vogliamo mettere da parte la retorica e onorare insieme un’occasione speciale festeggiando con tutti coloro che hanno collaborato con noi. Questo è solo l’inizio di un percorso che, ne sono certo, porterà a nuovi successi».

Un pensiero riguardo “Elio e le storie tese a Faenza il 29 giugno: si festeggia i 50 anni di Caviro

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.