Nadia Padovani di Gresini Racing Team premiata imprenditrice faentina dell’anno 

Il palco della serata RicuciAMO, tenuta lo scorso fine settimana, ha visto anche la premiazione di Nadia Padovani, Team Principal del Gresini Racing Team, come imprenditrice faentina dell’anno. Il premio le è stato riconosciuto per il suo esempio di forza e coraggio per aver preso le redini della scuderia della Moto GP, unica donna nel motorsport. Il riconoscimento che diventerà appuntamento fisso.

Nadia Padovani: “Non volevo mollare, ma dimostrare che anche una donna può dirigere un team di Moto GP.”

“Sono molto onorata di aver ricevuto questo riconoscimento” ha sottolineato Nadia Padovani. “Prendere in mano l’azienda -continua la Team Principal- è stato la cosa più naturale, anche se molto non è facile perché una donna, in qualsiasi ambito lavorativo, sembra debba dover dimostrare sempre qualcosa in più rispetto a quanto non debba fare un uomo. Io non volevo mollare, ma dimostrare che anche una donna può dirigere un team di Moto GP. Per questo voglio dire a tutte le donne: non mollate mai. Se credete di poter arrivare ad alti livelli, fate il possibile per raggiungerli. Sono la prima donna a condurre una squadra in MotoGP, il primo team indipendente che si è presentato al campionato mondiale e che ha vinto un Gran Premio. Essere sul podio con Enea Bastianini, alzare la coppa di quella vittoria al cielo, momento che abbiamo dedicato a Fausto, è stata la realizzazione di un grandissimo sogno, il suo sogno”.

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.