M5S Faenza: i numeri di 4 anni di mandato (2015-2019)

Primi per numero di interventi, interpellanze e mozioni in questi quattro anni di attività in consiglio comunale. I portavoce del Movimento 5 Stelle in consiglio comunale – Andrea Palli, Marilena Mengozzi e Massimo Bosi – sabato 28 settembre 2019 hanno presentato pubblicamente il bilancio delle attività di questi primi quattro anni di mandato amministrativo. In tutto, hanno partecipato a 61 consigli comunali (compresi quattro straordinari su sanità e lavoro) che si sono svolti da giugno 2015 a settembre 2019, tutti registrati e visionabili in streaming.

Nel corso di questi quattro anni i consiglieri pentastellati hanno presentato 120 interpellanze (sulle 263 totali), un numero molto maggiore rispetto alle altre forze politiche: la Lega ne ha presentato 48, l’Altra Faenza 37, Rinnovare Faenza 25; Il Pd 22; Insieme per Cambiare 6; Mdp 4; La Tua Faenza una. I 5Stelle hanno presentato 23 mozioni, contro le 21 dell’Altra Faenza, le 16 del Pd, le 15 di Insieme per Cambiare, le 11 della Lega, le 9 di Mdp e le 7 di La Tua Faenza. I grillini hanno fatto 561 interventi in consiglio (a seguire il Pd 288, Lega 272, Altra Faenza 235, Rinnovare Faenza 137).

Nel contesto dell’Unione della Romagna Faentina hanno partecipato a 41 consigli pronunciando 118 interventi, contro gli 83 del Pd. «Il dato più interessante – sostiene Palli – cioè la durata degli stessi interventi, non è purtroppo rintracciabile, perché i video in streaming delle sedute con il minutaggio è disponibile solo da un anno».

Movimento 5 Stelle Faenza: i numeri

Questo slideshow richiede JavaScript.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.