A Casa Spadoni la XV edizione di “Vini ad Arte”

Arriva alla XV edizione la manifestazione del Consorzio Vini di Romagna “Vini ad Arte” che nel fine settimana consentirà ai partecipanti di conoscere le anteprime del Romagna Sangiovese e dell’Albana: sarà questa l’occasione per conoscere più di 50 produttori provenienti da tutta Romagna, all’interno della cornice di Casa Spadoni. Sono due le giornate dedicate a questo appuntamento: domenica 23 e lunedì 24 febbraio. L’obiettivo è quello di far conoscere alla stampa, agli addetti ai lavori ma anche ai semplici consumatori come si evolve il mondo enologico in Romagna attraverso il racconto della qualità, della tradizione e dell’innovazione.

“Vini ad Arte”: ritorna la finale del Master in Sangiovese

Si inizia quindi il pomeriggio di domenica 23 febbraio quando, a Casa Spadoni dalle 15 alle 19.30, saranno aperti al pubblico i banchi d’assaggio dei produttori. Il biglietto d’ingresso costa 15 € ed è comprensivo di calice e portacalice commemorativi, catalogo e catering. Verranno inoltre estratte a sorte per i partecipanti dieci visite con tasting in cantine romagnole. Alle 16 si potrà assistere alla fase finale del Master in Sangiovese, un concorso enologico nazionale organizzato in collaborazione con Ais – Associazione Italiana Sommelier: si tratta di un vero e proprio ritorno visto che negli ultimi anni questo Master era stato sospeso in favore di uno sull’Albana. La serata si concluderà nel migliore dei modi e cioè con una cena, a partire dalle 20, preparata da tre chef quali Massimiliano Mascia, Marco Cavallucci e Vincenzo Cammerucci. A questo momento conviviale, su prenotazione al costo di 65 € a persona, parteciperanno anche i produttori con le proprie migliori etichette.

Quest’anno un particolare attenzione all’impatto ambientale

Un’attenzione particolare quest’anno viene riservata all’impatto ambientale in nome del quale è stata attivata una collaborazione con Passo dopo Passo e Piedibus Faentino: chi vorrà, infatti, potrà andare alla manifestazione camminando. Gli interessati si troveranno vicino all’Hotel Vittoria alle 14.30 di domenica 23: per i partecipanti è previsto uno sconto di 5€ sull’ingresso e un servizio di navetta gratuito, attivo ogni venti minuti, per il ritorno in centro.

La giornata di lunedì 24 sarà invece dedicata agli esperti del settore Ho.Re.Ca. che potranno degustare i prodotti delle aziende romagnole

Matteo Nati

Nato a Faenza nel 1993, sono laureato in Italianistica e Scienze linguistiche all’Università di Bologna. Ho insegnato per un anno all’Istituto Alberghiero di Riolo Terme ma continuo a non sapermi orientare in una cucina. Appassionato di pallacanestro, politica e storia inglese, datemi una serie tv con dialoghi ben scritti e sarò completamente vostro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.