Vaccini: oltre 11mila prenotazioni in un giorno tra gli “estremamente vulnerabili” in Romagna

Hanno avuto il via ieri, lunedì 22 marzo, per l’Ausl Romagna le prenotazioni per la somministrazione del vaccino riservate alle persone “estremamente vulnerabili” secondo il piano vaccinale definito dal Ministero della Salute . Il primo giorno ha già raccolto oltre 11mila prenotazioni in Romagna. La provincia di Ravenna è quella che ha avuto la maggior adesione superando i 3800 prenotati.

Oltre 3800 prenotazioni per la provincia di Ravenna già lunedì 22 marzo

Sulla base degli elenchi forniti dalla Regione, in Ausl Romagna sono stati recapitati 46.157 sms e già dalla mattina di lunedì 22 marzo sono iniziate le prenotazioni per la somministrazione del vaccino per gli estremamente vulnerabili arrivando nella sola mattinata a 11.481 prenotati. Il maggior numero di richieste è concentrato nella provincia di Ravenna che è arrivata a 3848 prenotazioni, seguita dalla provincia di Rimini a 3240, Forlì 2265 e Cesena con 2136 prenotati.  Già nella tarda mattinata di ieri è stata quindi esaurita la disponibilità  delle agende di prenotazione.

Chi sono gli estremamente vulnerabili?

L’Ausl fa presente che la categoria delle persone estremamente vulnerabili è consultabile sul sito dell’azienda sanitaria al link:  https://www.auslromagna.it/vaccinazione-anti-covid-19#persone-estremamente-vulnerabili . La categoria contempla specifiche casistiche con particolari caratteristiche e non tutti i cittadini che presentano patologie che appartengono alle aree indicate sono compresi in questa fascia di popolazione. Occorre quindi attendere di essere contattati dell’Ausl per prenotarsi e non procedere autonomamente mediante Fascicolo Sanitario. Diversamente, se non si rientra nella categoria, la prenotazione verrà annullata.

L’agenda vaccinale: over 75, personale scolastico e delle Forze dell’Ordine

E’ in corso la programmazione delle agende vaccinali e entro la giornata di oggi sarà possibile prenotare per tutto il mese di aprile. Proseguono inoltre le prenotazioni per la fascia di popolazione over 75 e le vaccinazioni per il personale scolastico per il quale sono state somministrate fino al 20 marzo 12.513 dosi e delle Forze dell’Ordine che hanno ricevuto, a ieri 22 marzo, 3519 dosi.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.