Syusy Blady a Faenza il 3 settembre con Balconi & Cortili e il film su Matilde di Canossa

Il 3 settembre nel cortile di Palazzo Pasi Zanelli in corso Mazzini arriva come ospite la cantante, attrice e conduttrice bolognese Syusy Blady con un suo personalissimo progetto di recupero delle tradizioni della musica della nostra regione. In sala anche gli autori del film su Matilde di Canossa a cui Syusy Blady ha partecipato, Marco Melluso e Diego Schiavo, oltre all’attore Luciano Manzalini. Ingresso libero con prenotazione alla mail segreteria@materialimusicali.it. L’evento avrà inizio alle ore 21 e saranno organizzati seguendo tutte le leggi, norme e prevenzioni in termini di contrasto al Covid – 19. Balconi & Cortili è organizzato dall’associazione Rumore di Fondo in collaborazione con Materiali Musicali e con il supporto del Comune di Faenza, Unione Romagna Faentina e Regione Emilia-Romagna.

Il film su Matilde di Canossa

A quasi 1.000 anni dalla morte e 450 dalla sua sepoltura in San Pietro, torna a Roma la donna che seppe difendere il papa e umiliare l’imperatore: Matilde di Canossa. E lo fa attraverso un film originale e ironico, La Signora Matilde. Gossip dal Medioevo, che dimostra come, già nel Medioevo, una donna forte e determinata potesse essere una influencer in grado di dettare mode e lanciare prodotti anche senza alcun bisogno di frequentare corsi di laurea o master. Anzi, poiché Matilde le mode non le segue ma le crea, attorno a lei sorge a Bologna una delle più antiche università del mondo. Esperta di social media strategy, trend setter, donna manager, food blogger e tanto altro: Syusy Blady racconta una Matilde di Canossa totalmente inedita e incredibilmente attuale.

Il film, che ha girato in oltre 100 sale cinematografiche in tutta Italia e di recente ha vinto il Premio Castiglioni al Varese Archeofilm.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.