Strade sicure: il Comune di Faenza apre un bando da 450mila euro

Entro i primi mesi del 2017 corso Europa, via Testi, via Renaccio e tante altre strade saranno più sicure. Questo, almeno, prevede il bando da 450mila euro (in parte finanziati dalla Regione) aperto dal comune di Faenza per rendere la viabilità cittadina più sicura.

Piste ciclabili, illuminazione, autovelox

I lavori prevedono la realizzazione di attraversamenti pedonali protetti, il completamento di piste ciclopedonali, l’installazione di autovelox e il miglioramento di impianti di illuminazione pubblica. Sono molte le strade interessate dagli interventi: oltre alle tre già citate ci sono anche via Fornarina, via Risorgimento, via Boaria, via Calamelli, via Vittorio Veneto, viale delle Ceramiche, viale IV Novembre, via Tolosano, viale Stradone, via Forlivese e via Carchidio. I lavori dovranno essere realizzati, come previsto dal bando, entro nove mesi circa dalla data di consegna degli stessi.

Le imprese interessate a partecipare all’appalto devono presentare la propria offerta al Servizio archivio del comune di Faenza – Stazione appaltante in rete dell’Unione della Romagna Faentina (piazza del Popolo 31) entro il 25 maggio 2016.

Rispondi