StartCoop: 31.000 euro per le nuove imprese cooperative

Confcooperative Romagna lancia la seconda edizione di StartCoop, il concorso che premia i migliori progetti di impresa in forma cooperativa di tutta la Romagna. Per l’edizione 2022 l’ammontare totale dei premi a disposizione è pari a 31.000 euro, c’è tempo per fare domanda di partecipazione fino al 16 gennaio 2023.

Ammesse al concorso le imprese cooperative

Sono ammessi al concorso gruppi di persone (almeno 3) che abbiano un progetto imprenditoriale credibile e realizzabile dal punto di vista tecnico, economico e finanziario; che abbiano già costituito o intendano costituire un’impresa cooperativa in Romagna nel corso del 2022 e cheabbiano fatto domanda di ammissione o siano già associati a Confcooperative Romagna.

Fondi per l nuove imprese in forma cooperativa

“StartCoop nasce con lo scopo di promuovere lo sviluppo di nuove imprese in forma cooperativa e di accompagnarle nelle prime fasi di start-up con aiuti finanziari e servizi messi a disposizione da Confcooperative Romagna – spiega la responsabile del progetto StartCoop Silvia Pirini Casadei -. I servizi di cui potranno disporre a prezzi scontati sono consulenze, formazione, agevolazioni nell’accesso al credito e strumenti di promozione del proprio business”.

Per quanto riguarda i premi sono in tutto 4 e comprendono una parte di contributo economico diretto a cui si aggiungono servizi assicurativi, servizi di comunicazione e promozione del proprio business, sconti sulla formazione, servizi giuridici e societari, vantaggi sui servizi amministrativi e consulenza per l’accesso al credito. Alla prima impresa classificata verrà erogato un premio stimato in 10.000 euro, alla seconda un premio da 8.000 euro, alla terza 7.000 euro e alla quarta classificata 6.000 euro. 

I criteri di valutazione su cui la commissione baserà il proprio giudizio sono: fattibilità del progetto, prospettive occupazionali, innovazione e sostenibilità.

Tutte le informazioni su come partecipare al concorso, compresa la domanda di iscrizione, sono presenti sul sito startcoop.it

Francesco Ghini

Vivo a Faenza e mi occupo di ricerca biomedica e comunicazione scientifica. Ho conseguito un dottorato di ricerca in Medicina Molecolare presso l'Istituto Oncologico Europeo di Milano e numerose partecipazioni a conferenze internazionali come speaker. Parallelamente, ho seguito come direttore artistico la realizzazione dell'evento Estate di San Martino a Piacenza (2012 e 2013) e ho maturato una forte esperienza nell'ambito della comunicazione e dello storytelling. Nel 2014 ho aperto Buonsenso@Faenza e da questa esperienza, nel 2018, è nata l'agenzia Buonsenso Comunicazione. Amo il teatro, i film di Cristopher Nolan, i passatelli e sono terribilmente curioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.