Spiriti Divini e Bell’Italia: nel weekend la piazza di Faenza si riempie di calici e golosità

Calici di vino e specialità enogastronomiche trasformeranno piazza del Popolo per un fine settimana in un grande ‘padiglione gourmet’ all’insegna del gusto italiano. Da venerdì 18 a domenica 20 ottobre il centro di Faenza si anima con vini e birre del territorio con ‘Spiriti Divini Gourmet’, iniziativa che si affiancherà alla nuova edizione di “Bell’Italia Tour” che proporrà invece prodotti enogastronomici provenienti da tutta Italia. Per tutto il weekend, il venerdì dalle 19 alle 23, il sabato dalle 17.30 alle 23 e la domenica dalle 17.30 alle 20.30, con ‘Spiriti Divini Gourmet’ sarà possibile partecipare, grazie ai diversi operatori coinvolti nell’iniziativa, a degustazioni di vino proposte da undici cantine italiane selezionate e gustare diverse proposte gastronomiche delle attività associate al consorzio Faenza C’entro, tutte in centro storico, per godersi una serata speciale tra un brindisi, una golosità e intrattenimenti musicali.

Le cantine coinvolte e come partecipare alle degustazioni

Per degustare i vini delle cantine presenti è possibile acquistare il kit che comprende il calice, la taschina e i ticket per le degustazioni al costo di 8 euro, direttamente presso la cassa situata sotto i portici di piazza del Popolo. Particolari scontistiche saranno poi riservate agli operatori economici di settore.

Queste le cantine coinvolte: Società Agricola Pettyrosso, Zinzani Vini, Leonardo da Vinci Spa, Azienda agricola Vini Mongiusti, Azienda Agricola Vini Galassi, Aromi Italia Faenza, Palazzona di Maggio, Azienda Agricola Branchini, Tenuta Cocci Grifoni, San Marzano vini, Cantine Spalletti, Nero del Bufalo. Bernabé Faenza, per l’occasione sotto i portici di Piazza del Popolo, proporrà degustazioni di Bruttell Franciacorta, Fattoria Nannì, Dornach, Redondel, Enò-Trio e Fiorin Silvia. Inoltre, presso il Bistrò Rossini verrà ospitata la cantina La Sabbiona, presso l’Enoteca Astorre la Cantina Treré e presso La Balena Ristopesce l’Azienda Agricola Bandini Marco. Sono coinvolti, inoltre, nella somministrazione di birra il Birrone con la Taberna del Paggio e il birrificio Podere la Berta Craft Beer con InFermento Pub Gourmet. Non mancheranno atmosfere musicali, dal classico al rock, del Trio d’archi Mariquita sabato 19 ottobre alle 19, presso il Bistrò Rossini.

Spiriti divini faenza
I promotori dell’evento Spiriti Divini.

Bell’Italia Tour: 4^ edizione a Faenza

In contemporanea, piazza della Libertà si animerà con Bell’Italia Tour, la mostra mercato dedicata alla qualità della tradizione regionale alimentare italiana, organizzata dalla società Explicom, alla sua quarta edizione a Faenza. Per l’occasione si potranno provare le specialità culinarie di tutte le regioni italiane proposte da una ventina di espositori. L’evento si svolge il venerdì e il sabato dalle 9 alle 22 e la domenica dalle 9 alle 20.

Spiriti Divini Gourmet è organizzato dal consorzio Faenza C’entro, in collaborazione con la cabina di regia composta da Confartigianato, Ascom, Confesercenti, Cna; il contributo de La Bcc e della Camera di Commercio di Ravenna. L’evento gode del patrocinio e del contributo del Comune di Faenza. Ulteriori informazioni sulla pagina fb del consorzio Faenza C’entro.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.