Scrittura festival: a Ravenna arrivano Antonio Moresco e Andrea Vitali

Moresco e Majakovskij, Vitali e Stancanelli. Il fine settimana ravennate si anima con gli ultimi due giorni per ScrittuRa festival, la rassegna letteraria che negli scorsi giorni ha portato a Ravenna l’autrice iraniana Premio Nobel per la Pace Shirin Ebadi e importanti editor italiani come Alberto Rollo (Feltrinelli) o Elisabetta Sgarbi, sorella di Vittorio, ex-direttrice editoriale di Bompiani che ha dato vita – dopo la fusione Mondori-Rizzoli – al nuovo progetto editoriale La Nave di Teseo con Umberto Eco. Il festival, sotto la direzione artistica di Matteo Cavezzali, ha portato dal 16 maggio non solo incontri con l’autore, ma anche workshop di scrittura, mostre e approfondimenti editoriali.

Domenica 22 maggio tocca ad Andrea Vitali

La serata di sabato 21 maggio comincia con uno sguardo al passato: la grande letteratura va in scena a Piazza dell’Unità d’Italia con il poeta Vladimir Majakovskij raccontato a partire dalle 18:30 da Serena Vitale, scrittrice ed esperta di letteratura russa. Successivamente, sempre nella stessa location, a prendere la parola sarà Antonio Moresco, romanziere e figura di intellettuale non allineato ai canoni, autore de “I canti del caos” e reduce dalla sua ultima fatica letteraria “L’Addio” uscito per Giunti editore e finalista al Premio Strega, racconterà alle 21 il mestiere di scrittore e il rapporto con la cultura del paese che cambia e che “odia i propri scrittori”. Moresco dialogherà con Stefano Bon e Matteo Cavezzali. Nella giornata di domenica, sempre a Piazza dell’Unità d’Italia e sempre a partire dalle 18:30, saranno Elena Stancanelli e Andrea Vitali a portare la loro testimonianza di scrittura sulla scena cittadina.

A giugno Scrittura festival va in scena a Lugo

Novità di quest’anno saranno le giornate che prolungheranno il festival dal 16 al 19 giugno al Pavaglione di Lugo con spettacoli letterari come quello di Ermanno Cavazzoni “Gli eremiti del deserto”, la lezione di storia dell’arte di Flavio Caroli uno dei più importanti storici dell’arte italiani conosciuto per le sue brillanti lezioni a Che tempo che fa su Rai3. Parlerà di letteratura contemporanea Loredana Lipperini, voce di Fahrenheit di Rai Radio3, Paolo Albani invece terrà un incontro-spettacolo sull’ Ulisse di James Joyce, mentre l’astrofisico Amedeo Balbi racconterà i segreti del cosmo.

ScrittuRa festival è realizzato dall’associazione Onnivoro grazie alla Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Ravenna e di Lugo, Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e CMC. L’incontro con Shirin Ebadi è realizzato grazie al contributo di Coop Alleanza 3.0.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.