Sbandieratori faentini in Canada per l’Italian Feast

Il Niballo sbarca in Canada: nuova trasferta oltreoceano per il gruppo sbandieratori e musici del Palio del Niballo di Faenza, che dal 13 al 22 agosto 2017 volerà in Canada a Mississauga, per partecipare al festival italiano “Ferragosto In The City – Italian Feast”. Mississauga è una città canadese di circa 720mila abitanti, a 30 chilometri da Toronto, sulle rive del lago Ontario. Invitati dagli organizzatori della manifestazione, che si svolge ogni anno nella città canadese, gli sbandieratori faentini si esibiranno venerdì 18 e sabato 19 agosto prossimi nel centro cittadino, in una suggestiva location circondata da grattacieli fra i quali spiccano le Marilyn Monroe Towers, due torri a forma di donna.

Gli alfieri bandieranti del Niballo in Canada dal 13 al 22 agosto

Venti i componenti la spedizione guidata da Ivan Samorì – 7 sbandieratori, 4 tamburi, 4 chiarine, 3 figuranti e 2 accompagnatori – così suddivisi: dieci del Borgo Durbecco, quattro del Rione Rosso, due del Rione Nero, uno del Rione Verde, due del Gruppo Municipale e uno sbandieratore della Contrada del Ghetto di Lugo. Durante la permanenza in Canada il gruppo avrà anche modo di visitare Toronto, i dintorni della città e le Cascate del Niagara, grazie all’organizzazione del Comitato Italiano di Mississauga presieduto da Santina Colalillo. Oltre alla partecipazione al festival gli sbandieratori si esibiranno davanti alle autorità locali domenica 20 agosto. Nell’occasione il gruppo donerà un piatto in ceramica al sindaco di Mississauga Bonnie Crombie. Inoltre, come è ormai consuetudine in queste trasferte, non mancherà un momento sportivo: la sfida di calcio a 5 tra la spedizione faentina e una selezione canadese.

Rispondi