Il 4 maggio il Rione Nero è pronto a ospitare il VII Torneo del Pino Nero

Nuovo appuntamento che vedrà sventolare nel cielo di Faenza le bandiere storiche di diverse città italiane. Il “VII Torneo del Pino Nero – memorial Luca Beoni” si svolgerà sabato 4 maggio 2019 dalle ore 15 nella sede del Rione Nero in via della Croce 14. «Organizziamo questo torneo ogni anno per ricordare la memoria del nostro caro amico sbandieratore Beo – spiegano i promotori – Il torneo consiste in una gara tra sbandieratori e musici che si sfideranno negli esercizi del singolo e coppia tradizionale, piccola squadra e gara musici. Il torneo coinvolge gruppi storici provenienti da tutta Italia, quali Rione Giallo, Rione Verde e Borgo Durbecco da Faenza, Sbandieratori e Musici della Città Murata da Padova, Sestieri di Porta Solestà e di Porta Maggiore da Ascoli Piceno, Rione di Santa Maria in Vado da Ferrara, Contrada “La Quercia – Palio dei Micci” da Querceta, Contrada Monticelli da Reggio Emilia e Rione de Brozzi da Lugo, il gruppo A.S.T.A. da Asti». In caso di maltempo le gare si sposteranno alla palestra del liceo Scientifico Torricelli-Ballardini.

Gara di sbandieratori e musici  di tutta Italia

torneo pino nero

I premi per i vincitori di ogni specialità sono piatti in ceramica realizzati da Luciano Sangiorgi, noto ceramista faentino. Una novità di quest’anno sarà l’introduzione di un premio speciale: il Rione Nero ospiterà i vincitori della coppia tradizionale per l’intero soggiorno del weekend dei Campionati italiani di bandiere a Faenza del 13 al 15 settembre 2019. Per la realizzazione di questo evento, hanno collaborato: New Gimn, Lafa di Lusa Giancarlo, Graphic Line, Bcc, Dalmonte Davide, B&C di Baldani Alfio e Campalmonti Umberto s.n.c.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.