Via libera alla riforma degli Its. Marco Di Maio: “un’opportunità per ragazzi, regione e imprese”

“Un passo verso la modernità, con opportunità importanti anche per il sistema formativo della Romagna”: così il deputato romagnolo Marco Di Maio giudica l’approvazione in terza lettura da parte della Camera dei deputati (e dunque in forma definitiva) della legge di riforma organica degli Istituti tecnici superiori (Its): si tratta di uno dei punti qualificanti del Pnrr per l’Istruzione. Gli Its acquisiscono il nome di Istituti tecnologici superiori (Its Academy) ed entrano a fare parte integrante del sistema terziario di Istruzione tecnologica superiore. Ai nuovi Its è affidato il compito di potenziare e ampliare la formazione professionalizzante di tecnici superiori con elevate competenze tecnologiche e tecnico-professionali, per sostenere, in modo sistematico, le misure per lo sviluppo economico e la competitivita’ del sistema produttivo del Paese. Queste istituzioni avranno, inoltre, il compito di sostenere la diffusione della cultura scientifica e tecnologica.

Opportunità concrete per i ragazzi

“Questa è una delle riforme più importante previste dal Piano nazionale di ripresa e resilienza – dice il deputato – perchè apre nuove opportunità per i nostri ragazzi, consentendo di avvicinare ancora di più mondo della scuola e del lavoro. Il miglior investimenti possibile per il nostro futuro è quello nella formazione dei nostri talenti, nel dotargli degli strumenti necessari per avere opportunità concrete nel mondo del lavoro. E allo stesso tempo si dà una risposta pragmatica e di prospettiva ai bisogni delle aziende, che fanno sempre più fatica a reperire personale qualificato e dotato delle giuste competenze. Continuiamo in questa direzione, che è quella che porta verso il futuro“.

 

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne e poi in Italianistica e Scienze linguistiche all’Università di Bologna. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.