Il Centro Sportivo Comunale di Reda sarà intitolato a Franco Rava

Lunedì 6 giugno alle 19 all’impianto sportivo di Reda, in via Basiago 145, si svolgerà la cerimonia di intitolazione della struttura a Franco Rava. La comunità della frazione faentina del forese ha infatti deciso di dedicare al compianto imprenditore ‘redese’ l’impianto comunale, sede di attività sportive per decine di ragazze e ragazzi del territorio.

Franco Rava e Reda

Franco Rava laureato con lode in Economia e Commercio all’università di Bologna, iniziò l’attività professionale nelle aziende di famiglia, l’immobiliare Aurora e l’impresa edile Giovanni Rava. Ben presto le sue doti lo portarono ad assumere un ruolo di riferimento in queste imprese, decretandone la crescita, lo sviluppo innovativo e la lungimirante visione di sostenibilità ambientale nel settore edilizio. Molte delle opere pensate e promosse da Franco sono oggi
importanti luoghi di aggregazione e punti di riferimento per la comunità. La sua crescita professionale non lo aveva però allontanato dalle proprie radici, dalle sue passioni sportive a favore della collettività. Franco Rava infatti fu uno dei promotori della nascita dell’associazione Pro Loco Reda, attuale concessionaria dell’impianto sportivo di via Basiago 145, nata sotto l’insegna del calcio e di recente divenuta casa di tante altre attività sportive, ricreative e culturali.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.