L’omaggio a Dante del musicista Raffaello Bellavista in vista del 7° centenario

L’artista ravennate Raffaello Bellavista ha deciso, durante questo periodo di quarantena legato al Covid 19, di registrare un video della Dante sonata di Liszt uno dei brani più complessi per pianoforte all’interno del proprio studio musicale. Il brano, che confluirà all’interno del suo primo disco live dove sono stati inseriti celebri brani di musica classica, taluni registrati con l’ulteriore scopo di raccogliere fondi per varie iniziative svoltesi nei giorni scorsi, alcune delle quali organizzate dal Mei, è un omaggio alla grande musica colta in questo momento penalizzata dalla chiusura dei teatri e soprattutto al VII centenario della morte di dante Alighieri i cui festeggiamenti sono previsti per l’anno avvenire nella manifestazione “Dante 2021”.
Il video potrà essere visibile online mentre il disco sarà disponibile su tutte le piattaforme di musica streaming.

Samuele Marchi

Giornalista, sono nato a Faenza e dopo la laurea in Lettere all’Università di Bologna frequento il master in 'Sviluppo creativo e gestione delle attività culturali' dell’Università di Venezia/Scuola Holden. Ho collaborato con diverse testate locali e nazionali come Veneto Economia, Alto Adige Innovazione, Cortina Ski 2021, Il Piccolo, Faenza Web Tv. Ho partecipato all'organizzazione del congresso nazionale Aiga 2015 e del Padova Innovation Day. Nel 2016 ho pubblicato il libro “Un viaggio (e ritorno) nei Canti Orfici” (Carta Bianca editore) dedicato al poeta Dino Campana. Amo i cappelletti, tifo Lazio e, come facendo un puzzle, cerco di dare un senso alle cose che mi accadono attorno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.