“Questioni d’un certo genere”: Luca Sofri e Ludovica Lugli de “Il Post” alla Manfrediana di Faenza

Venerdì 18 marzo alle 17.30 la Biblioteca Manfrediana ospita la presentazione del volume ‘Questioni d’un certo genere’ (Ed. Iperborea). Dopo l’introduzione del sindaco Massimo Isola dialogheranno Luca Sofri e Ludovica Lugli, della testata giornalistica on line ‘il Post’.

“Questioni di genere”

Fiocco azzurro o fiocco rosa: tutte le persone vengono divise tra due gruppi da un’ecografia. Le cose però non sono mai così semplici e concluse, e per capirle meglio abbiamo cominciato a distinguere sessi e attrazioni sessuali prima, e identità di genere poi. Insieme a queste distinzioni sono arrivate nuove parole – come «bisessuali», «LGBTQIA+», «transgender» e «cisgender» – e nuovi dibattiti. Uno riguarda la lingua (non solo lo schwa), altre cose più concrete: i simboli sulle porte dei bagni, le categorie nello sport agonistico, gli abiti che indossiamo. E poi ci sono le questioni dei diritti, e la capacità di tutti di conoscere e capire il prossimo, e gli argomenti di cui si discute.

Ingresso e prenotazioni

Ingresso libero, con green pass rafforzato e mascherina Ffp2, fino ad esaurimento posti. Gradita la prenotazione. Telefono: 0546 691700 e-mail: manfrediana@romagnafaentina.it.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.