Bottega Bertaccini: sabato 15 maggio alle 17.30 presentazione di “La via dei Gessi e dei Calanchi a piedi”

Si rianimano i centri culturali e lo fanno anche attraverso i libri. Presso la Bottega Bertaccini di Faenza prosegue infatti la rassegna “Torniamo al mondo – quattro libri per ricominciare” con un secondo appuntamento che vede protagoniste Sara Cavina e Sara Zanni autrici della guida “La Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi – Da Bologna a Brisighella e Faenza in 7 tappe” (Ediciclo Editore). La presentazione, introdotta da Marina Lo Conte, presidente delle Comunità del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola è prevista sabato 15 maggio alle 17.30, presso la Bottega Bertaccini. A causa delle norme anti-contagio i posti sono limitati ed è necessaria la prenotazione.

“La Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi”

Poco più di 100 chilometri su e giù per l’Appennino da fare in 7 tappe. “La Via dei Gessi e dei Calanchi a piedi” è una guida che conduce i viaggiatori a passo lento attraverso formazioni carsiche gessose, dal Parco Regionale dei Gessi Bolognesi fino al Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, toccando alcuni dei borghi più belli d’Italia, numerose rocche medievali spesso legate alla figura di Caterina Sforza e minuscoli paesi in vallate dalla natura incontaminata, fino a raggiungere Faenza, la capitale mondiale della ceramica. E’ possibile anche scaricare gratuitamente le tracce Gps di questo percorso che si snoda per la maggior parte lungo sentieri ufficiali e anche su percorsi asfaltati ma a bassa densità di traffico. Ma, se ciò che rende unico questo cammino è l’ospitalità autentica e genuina degli abitanti delle colline emiliano-romagnole, pronti ad accogliere i viandanti col loro sterminato patrimonio di natura, curiosità e prelibatezze gastronomiche, ecco che il testo presenta anche alcuni suggerimenti su dove trovare ospitalità e pernottamento.

Chi sono Sara Cavina e Sara Zanni

Sara Cavina e Sara Zanni, la prima originaria dell’Appennino toscano e la seconda milanese, sono due guide ambientali escursionistiche innamorate del nostro territorio che hanno deciso di dedicare un libro al percorso che unisce Bologna con Brisighella e Faenza.

Sara Zanni e Sara Cavina

I prossimi appuntamenti:

Un prossimo appuntamento sabato 22 maggio alle 17.30 con il giornalista musicologo e musicofilo Federico Savini che presenterà il suo libro “Il Liscio – Antropologia musicale dei romagnoli a ritmo di zum-pa-pà” (Tuttle Edizioni), accompagnato da Gianni Siroli. Infine chiude il mese di maggio sabato 29 alle 17.30 Giuseppe Bellosi co-autore insieme a Eraldo Baldini del libro “Dante in Romagna – Mito, Leggende, Aneddoti, Tradizioni Popolari e Letteratura Dialettale”, pubblicato da Il Ponte Vecchio. L’introduzione e la presentazione del libro son affidate ad Alberto Giovannini.

Come prenotare

Gli incontri si tengono all’aperto, sotto l’androne del palazzo che ci ospita, con le seguenti modalità: posti a sedere limitati e distanziati (max 30 persone) con prenotazione obbligatoria al numero 0546 681712.

Letizia Di Deco

Classe 1998, vivo a Faenza. Mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università di Bologna e qui continuo a studiare Italianistica. In attesa di tornare in classe da prof, mi piace fare domande a chi ha qualcosa di bello da raccontare su ciò che accade dentro e fuori le pareti della scuola. Ho sempre bisogno di un buon libro da leggere, di dire la mia opinione sulle cose, di un po' di tempo per una corsetta…e di un caffè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.