S.Umiltà: per l’open day studenti ciceroni delle opere di Caravaggio

Studenti di III media pronti a raccontare la bellezza e il valore delle opere di un artista fondamentale della storia italiana. Sabato 13 gennaio 2018, nell’ambito dell’open day alla scuola della Fondazione Marri S.Umiltà (via Bondiolo, 38), sarà possibile visitare una significativa selezione di pannelli della mostra Caravaggio. L’urlo e la luce, che presenta il percorso creativo del pittore lombardo Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610) negli anni della svolta epocale – tra gli esordi romani e gli ultimi giorni napoletani, dal 1592 circa al 1610.

Caravaggio: 6 opere riprodotte ad alta definizione

Sei opere (Il Ragazzo morso dal ramarro, Medusa, Il riposo durante la fuga in Egitto, la Cattura di Cristo, la Vocazione di San Matteo – foto di copertina – e l’Incredulità di San Tommaso) riprodotte a grandi dimensioni e ad alta definizione digitale disposte in un percorso non cronologico, bensì tematico, dentro cinque ideali stanze ed un epilogo finale. Emblematico è già il titolo – L’urlo e la luce –, a sottolineare l’evoluzione del pensiero e della tecnica del Caravaggio, pittore della realtà “sporca e graffiata”, ma anche pittore della luce della Grazia. Il visitatore è invitato a immedesimarsi in ciascuna scena e a diventarne partecipe, perché in essa si mostra e accade il dramma dell’esistenza: l’urlo, ossia la problematicità del reale in cui tutto per natura precipiterebbe tragicamente nel nulla se non irrompesse la luce della Grazia a chiamare, convocare e ultimamente salvare.

Open day S.Umiltà Faenza sabato 13 gennaio dalle 15.30

La mostra itinerante – prodotta da Itaca, società editrice e di promozione culturale, e curata dal professor Roberto Filippetti, studioso d’arte e letteratura – è organizzata dal comitato AGeSC (Associazione Genitori Scuole Cattoliche) della Scuola Fondazione Marri S.Umiltà e da Fondazione Banca Del Monte e Cassa di Risparmio di Faenza. L’esposizione si inserisce tra gli eventi previsti per l’open day 2018, momento di apertura delle porte della scuola alla città. La mostra resterà aperta sabato 13 dalle 15.30 alle 18.30. L’ingresso è gratuito. All’interno della mostra sarà allestito un bookshop in cui sarà possibile acquistare il catalogo dell’intera mostra.

Le visite alla mostra saranno guidate dagli studenti di terza media della scuola S.Umiltà coadiuvati dalla professoressa di educazione artistica della scuola secondaria di S.Umiltà Maria Raffaela Prencipe. Altre informazioni sono reperibili sul sito ufficiale della mostra www.itacaeventi.it/eventi/caravaggio-urlo-luce-faenza/.Per informazioni sull’open day è possibile consultare il programma su www.sumilta.it/IT/News//OpenDay.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.