Capodanno a Faenza con Onde Radio e il ricordo di Arte Tamburini

Dalle ore 22.30 alle ore 0.30 si esibiranno i giovani artisti emergenti, provenienti dal Pavone d’Oro e da Faenza Rock, delle “Onde Radio” per animare in musica il centro storico, insieme ai bar, ristoranti e locali aperti, anche nella serata di Capodanno. La band delle Onde Radio già nota in città per la sua partecipazione a numerosi eventi è formata dai giovanissimi Filippo Foschini, Davide Montanari, Federico Domenicali, Angelo Alberti e Federica Martelli e proporranno le cover del miglior pop rock italiano.

Arte Tamburini, voce storica del liscio romagnolo

Per l’occasione non mancherà di essere ricordata attraverso un ricordo musicale che si sta organizzando la grande concittadina Arte Tamburini, scomparsa nei giorni scorsi. La grande voce faentina dell’Orchestra del maestro Secondo Casadei fu la prima a incidere su disco Romagna Mia per poi diventare leader della storica orchestra del Folkore di Romagna. Arte Tamburini è diventata un’icona del liscio romagnolo sempre presente alle manifestazioni musicali non solo di liscio della città di Faenza sempre piena di spunti, suggerimenti, idee e proposte e piena di vitalità e al fianco dei principali eventi faentini come il Mei e la Notte del Liscio e i tanti festival e concerti che la vedevano sempre in prima fila.

In piazza del Popolo sotto la Torre dell’Orologio a mezzanotte è previsto il taglio del panettone e lo spumante offerto a tutti i presenti del sindaco Giovanni Malpezzi e del vice sindaco Massimo Isola. La Festa di Capodanno di Faenza sotto la Torre dell’Orologio è organizzata dalla Casa della Musica in collaborazione con lo staff del sindaco e del vice sindaco.

Rispondi