Mario Rocco di Gennaro del liceo Torricelli-Ballardini 4° alle Olimpiadi nazionali di Italiano

A un solo punto del podio, ma è tanta la soddisfazione per essere arrivato così in alto in una gara che riguardava studenti degli istituti superiori di tutta Italia. Mario Rocco di Gennaro (a destra nella foto di copertina, ndr) della classe 2^B del liceo Classico Torricelli-Ballardini arriva quarto alle fasi finali dell’ottava edizione Olimpiadi di Italiano che si sono disputate a Firenze martedì 27 marzo 2018: un concorso che metteva in gioco gli studenti sugli ambiti logico-linguistici della lingua italiana, sollecitando gli studenti a dare del proprio meglio per conoscere, e non dare per scontato, la comunicazione linguistica oggi come ieri. Gli argomenti delle prove riguardano i diversi livelli di padronanza della lingua (ortografia, morfologia, sintassi, punteggiatura, lessico, testualità), con riferimento anche agli obiettivi e ai contenuti disciplinari per l’italiano riportati nelle Indicazioni nazionali, per i licei, e nelle Linee guida, per gli istituti tecnici e professionali.

A vincere il titolo nazionale nella categoria Senior (triennio conclusivo delle scuole superiori) è stato Paolo Valenti del liceo scientifico Copernico di Brescia (punteggio 66), seguito da Samuele Dotta del liceo di Cuneo (63) e Giorgio Sciamanna, di San Benedetto del Tronto, arrivato terzo con 62 punti. Mario Rocco di Gennaro è arrivato quarto con 61 punti. La competizione, rivolta agli istituti secondari di secondo grado, si collocava, nella sua fase finale, nell’ambito di una più ampia iniziativa culturale di valorizzazione della lingua e della letteratura italiana intitolata “Giornate della lingua italiana”. Alle selezioni hanno partecipato 1.158 scuole e ben 60.275 iscritti.

In due studenti del liceo Torricelli-Ballardini hanno partecipato alle Olimpiadi di Italiano

Assieme a Mario Rocco di Gennaro ha partecipato alla competizione anche Joe Mattia Venturelli (a sinistra nella foto di copertina, ndr) della classe 2^A dello Scientifico Torricelli-Ballardini (catergoria Junior – Biennio) posizionandosi in 14^ posizione. La manifestazione si svolge in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) e gli Uffici Scolastici Regionali, con la collaborazione scientifica dell’Accademia della Crusca, dell’Associazione per la storia della lingua italiana (Asli), dell’Associazione degli Italianisti (Adi). La Rai svolge il ruolo di Main Media Partner dell’iniziativa e la copertura mediatica verrà declinata come Media Partner da Radui3, Rai Cultura e RAI Italia. Sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e con la partecipazione del Premio Campiello Giovani.

Federico Ammirabile alla finale nazionale su Leopardi

Federico Ammirabile, del liceo Torricelli-Ballardini.

Non si fermano qui i risultati positivi per gli studenti del liceo faentino. Federico Ammirabile, della 3^A Classico, è risultato vincitore della prova regionale del concorso Leopardi. È arrivato primo classificato dell’Emilia-Romagna con un punteggio di 10/10 e parteciperà l’1 e il 2 giugno 2018 alla finale nazionale a Recanati, ospite del Centro nazionale Studi Leopardiani.

Rispondi